0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Listeria monocytogenes - Definizione

Definizione

La listeria monocytogenes è un batterio del tipo Gram-positivo all’origine della listeriosi, una malattia infettiva e grave che colpisce sia l’uomo che gli animali. La listeria monocytogenes costituisce un batterio molto resistente che può moltiplicarsi nelle atmosfere la cui temperatura è compresa tra 1°C e 45°C. Queste caratteristiche specifiche spiegano il fatto che questo batterio dispone di una capacità di sopravvivenza potente e può proliferare in un ambiente simile a quello della refrigerazione alimentare. Questa malattia può essere quindi contratta tramite il cibo.

Il documento intitolato « Listeria monocytogenes - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.