0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Congestione - Significato


Significato

La congestione è la dilatazione dei vasi sanguigni che irrorano un organo sotto l’effetto di una concentrazione troppo elevata di sangue. La zona soggetta a congestione appare dunque spesso molto rossa e più o meno calda. Le congestioni sono generalmente benigne e possono avere molte cause. Si parla di congestione passiva o di stasi sanguigna quando il sangue si accumula tramite ostruzione della sua circolazione come nel caso della trombosi per esempio, o a causa di un difetto meccanico che non permette una sua risalita come nel caso delle incontinenze valvolari a carico delle vene dei membri inferiori responsabili delle varici. La congestione può anche essere attiva, generata cioè da un afflusso di sangue al livello di un organo o di una zona a causa di un’irritazione o di un’infiammazione. Talvolta si parla anche di congestione nasale che corrisponde ad un blocco della respirazione nasale a causa di un accumulo di secrezioni.
Il documento intitolato « Congestione - Significato » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.