0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Astigmatismo - Definizione


Definizione

Il significato del termine astigmatico fa riferimento ad un soggetto che presenta problemi alla vista. L’astigmatismo è dovuto ad un’anomalia nella curvatura della cornea o del cristallino, che non presenta la sua normale forma sferica. In questo modo, l’immagine proiettata toccherà diversi punti della retina, tanto da presentare un’immagine sfocata. L’astigmatismo può anche presentarsi in aggiunta ad altri problemi di vista, come miopia e ipermetropia. Una diagnosi di questo disturbo della vista può essere fatto da un medico generale, ma è opportuno contattare uno specialista o un oftalmologo per uno studio completo del caso e la ricerca del giusto trattamento. L’astigmatismo può essere corretto con occhiali da vista o lenti a contatto o, in maniera definitiva, tramite chirurgia laser, la quale consente di arrotondare la forma della cornea, correggendo tutti i gradi di astigmatismo nel soggetto.
Il documento intitolato « Astigmatismo - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.