Orecchie tappate: cause e rimedi

Fai una domanda
La sensazione di avere le orecchie tappate è sintomatico di diverse patologie e si manifesta generalmente in circostanze ben definite.


Patologie otorinolaringoiatriche frequenti

Le diverse patologie ORL sono spesso associate ad una sensazione di orecchie tappate come una rinofaringite (freddo), un’otite (note come otiti medie) o una sinusite.

Tappi di cerume

I tappi di cerume sono il risultato di un accumulo di cerume (secrezione del condotto uditivo esterno). Una produzione eccessiva di queste secrezioni può causa la formazione di un tappo che provoca la perdita uditiva accompagnata da dolori e da una sensazione di orecchie tappate.

I barotraumi

Riscontrabili spesso durante i viaggi in aereo e durante la pratica di immersione subacquea, i barotraumi sono collegati alla difficoltà d’adattamento del tessuto del corpo umano tra la pressione dell’aria all’interno di una cavità del corpo e la pressione esterna. Uno dei sintomi più caratteristici è la sensazione dell’orecchio tappato che necessità una manovra di equilibrio (chiamata in gergo manovra di Valsalva), facendo particolarmente attenzione all’orecchio interno, suscettibile di essere lesionato.

Sensazione di orecchie tappate nell’aereo

Questa sensazione temporanea è legata alla modifica della pressione atmosferica tra l’aria al di fuori del timpano e l’aria al suo interno, soprattutto durante la fase di decollaggio e atterraggio del mezzo. Al fine di equilibrare le pressioni, durante il volo, è bene tapparsi il naso con due dita e soffiare tenendo la bocca chiusa, fin quando non si affievolisce la sensazione.

Otite barotraumatica aerea

Questa infezione corrisponde a un dolore d’orecchio succeduto ad un viaggio in aereo. Essa colpisce principalmente i professionisti e i viaggiatori regolari e provoca dei dolori che poi scompaiono spontaneamente, qualche giorno dopo il volo.

Orecchio tappato dopo immersione

La sensazione delle orecchie tappate durante la fase di discesa in immersione subacquea necessita di una manovra che consiste di equilibrare la pressione dell’aria contenuta nelle cavità aeree della testa e dell’ambiente esterno, in modo da non danneggiare il timpano.

Altre cause

Pratica del nuoto, la sindrome di Menière, la presenza di corpi estranei nel condotto auditivo e acufeni sono da annoverare tra le altre cause che provocano la sensazione di orecchie tappate.

Quando consultare il medico

Se la sensazione si manifesta spontaneamente protraendosi per più giorni e accompagnandosi da altri sintomi (come dolori e febbre), è imperativo consultare il medico curante.

Foto: © Lisa F.Young - Shuttertock.com