Guinness dei primati sessuali: 10 record hot

Elena Bianchi
  • Dalla vagina più bella del mondo al record di gang bang passando per il pene il più lungo e l'eiaculazione più potente, ecco dieci primati sessuali da guinness.

    La pornostar Lisa Sparxxx ha fatto sesso con 919 uomini in un giorno: il record in 24 ore. © YouTube


    Record di rapporti sessuali

    Il 16 ottobre 2004, all'Eroticon di Varsavia, in occasione del terzo campionato mondiale di Gangbang, Lisa Sparxxx, al secolo Lisa Sparks, pornoattrice americana classe 1977, ha stabilito il record di rapporti sessuali in 24 ore facendo sesso con 919 uomini in un giorno con una media di 76.5 rapporti all'ora. “Ho avuto un po’ di dolori per alcune settimane, - ha confessato a Boobpedia - ma mi sono divertita. È stato come vivere un'esperienza al di fuori del mio corpo: in questo modo sono riuscita a viverla, senza fermarmi mai”. Un record che detiene ancora oggi.

  • La vagina più grande del mondo

    La vagina più grande del mondo è quella di Anna Swan, canadese vissuta nell'Ottocento. © YouTube


    La vagina più grande (o meglio, più larga) del mondo è quella di Anna Swan, una canadese nata nel 1846 famosa per la sua stazza: alla nascita pesava 8 chili, a 17 anni era alta 2 metri e 27 centimetri e portava il 46 di piedi. Suo marito, Martin Van Buren Bates, era poco più basso e insieme ebbero il neonato che, pare, sia stato il più grande della storia: nacque di 10 chili e mezzo, lungo 71 centimetri e con una circonferenza cranica di 48 centimetri. Per metterlo al mondo la dilatazione vaginale di Anna arrivò a 15 centimetri e mezzo (solitamente si ferma a 10). Poche ore dopo il parto, però, il piccolo morì.

  • La vagina più bella del mondo

    Al concorso per eleggere la vagina più bella del mondo hanno partecipato anche 4 italiane. © visivasnc/123RF


    Per scovare la vulva più bella del mondo, nel 2015 l’imprenditore Brian Sloan ha indetto un concorso più serio di quanto non possa sembrare. Deciso a trovare la “modella” perfetta per migliorare Autoblow2 - il sex toys per uomini che simula l’organo femminile - ha invitato le signore a scattarsi foto e postarle sul suo sito, poi ne ha selezionate 200 - tra cui 4 italiane - e infine, insieme a una giuria di esperti del settore e giornalisti, ha incoronato la vagina liscia e dalle labbra poco sporgenti di Nell, nickname dietro cui si cela una 27enne inglese. Secondo posto per la 23enne bavarese Jenny e terzo per Anita, 20enne ungherese.

    La vagina più bella del mondo è poi stata scannerizzara in 3D e messa a disposizione dei tecnici della sua marca di sex toys e della scienza. Da sapere: se le dimensioni del clitoride non hanno fatto la differenza nell’assegnazione del titolo (e dei 5000 dollari in palio), quelle fotografate in posizione a pecorina sono risultate le più gradite dai votanti.

  • La vagina più forte del mondo


    La ginnasta russa Tatyana Kozhevnikova è in grado di sollevare 14 chili appesi ai muscoli della sua vagina e per questo si è aggiudicata il Guinness dei Primati nella categoria “sollevamento pesi con la vagina”. A proposito, racconta: “Non sono speciale, non sono straordinaria. Ho muscoli vaginali normali come qualsiasi altra donna, ma ci sono riuscita dopo 20 anni di allenamento vigoroso”. Decisa a insegnare alle donne come allenare la propria vagina (per intenderci, facendo gli esercizi di Kegel da veri professionisti), Tatyana è titolare di una palestra in Russia e dispensa consigli dal suo sito e via Twitter.

  • Il pene più lungo del mondo

    Jonah Falcon è l'uomo con il pene più lungo del mondo: in erezione raggiunge i 34 centimetri. © YouTube


    Lungo 22,8 centimetri a riposo e 34 in erezione: quello di Jonah Falcon, americano di New York classe 1970, di professione attore, è il pene più lungo del mondo (la media delle dimensioni è di 9,15 a riposo e 13,12 in erezione). Un record in cui è imbattuto da bambino quando, a 10 anni, ha scoperto di essere ben oltre la media: di lì a poco ha perso la verginità, fino a 18 ha praticato il sesso orale da solo, “poi - ha confessato ad Alternet - mi iniziò a fare male la schiena e smisi”.

    Divenuto famoso per un imbarazzante fermo all’aeroporto di San Francisco, Jonah si diverte a scioccare la gente indossando pantaloni aderenti che lasciano intravedere le sue (sproporzionate) dimensioni. Il mondo del porno se l’è conteso ma lui si è sempre rifiutato di entrarci. Tuttavia, da giovane, non ha potuto resistere ad alcune offerte di denaro in cambio di sesso. Va da sé che ha lasciato senza parole tutte le sue partner: “Erano confuse, strabiliate e a volte arrabbiate. Tante di loro lo afferravano con entrambe le mani e si mettevano a guardarlo e  ad esplorarlo, io lo adoravo”. Oggi il sesso non è la sua priorità: “L’ho fatto tante volte in vita mia che ora non ne sento più il bisogno come altri uomini”. Su idea dell’amico giornalista Buck Wolf, dopo la sua morte donerà il membro al Museo Fallologico Islandese.

  • Record eiaculazione: il getto più lungo

    Il record dell'eiaculazione più potente lo detiene Horst Schulz: il getto supera il primo piano di un palazzo. © mettus/123RF


    Horst Schulz è il tedesco titolare del Guinnesss dell’eiaculazione più lunga, alta e veloce del mondo: il suo getto di sperma arriva a 6 metri di distanza, sale fino a 4 metri d'altezza (oltre il primo piano di un palazzo, per intenderci) e viaggia a 67.59 chilometri l’ora. Per la serie, meglio non ritrovarsi nei paraggi in quei momenti.

  • Record sesso orale

    Sexy Cora, la donna del sesso orale da record, è morta nel 2011 dopo l'ennesimo intervento al seno. © YouTube


    Si faceva chiamare Sexy Cora, era un'amatissima pornostar di Amburgo e nella primavera 2009, a 19 anni, ha praticato fellatio (con eiaculazione) a 22 uomini “volontari” in soli 50 minuti in un locale a luci rosse del quartiere St. Pauli attraverso il Glory Hole, il buco nel muro. Decisa a raggiungere quota 200, l’anno dopo ci ha provato al Sexy Heaven, noto locale della zona: con il 75esimo volontario, però, si è sentita male e ha dovuto interrompere la prova. La donna, che ha partecipato al Grande Fratello tedesco, aveva dichiarato, a proposito di uomini, di "non averne mai abbastanza". Il 20 gennaio 2011 è morta ad Amburgo durante un intervento (l'ennesimo) per l'ingrandimento del seno. 

  • Orgia record

    L'orgia record è andata in scena in Giappone: 250 coppie hanno fatto sesso nello stesso posto, nello stesso momento e nelle stesse posizioni. © YouTube


    Nel 2006, 250 coppie di studenti fidanzati si sono ritrovate in un immenso stanzone e, seguendo un preciso copione, hanno fatto sesso nello stesso posto, nello stesso momento e nelle stesse posizioni: passata alla storia come l’orgia più numerosa della storia (anche se il termine è inappropriato perché nessuna dei partecipanti ha fatto scambio di coppia) la performance è andata in scena in Giappone, in una vera e propria coreografia che il regista Yukitsugu Tsuchiya ha filmato e trasformato in un film dal titolo 500 Person Sex.

  • Record di sesso: la masturbazione più lunga

    Nel 2008 Masanobu Sato si è aggiudicato il Guinness per la sessione di masturbazione più lunga della storia. © YouTube


    Masanobu Sato si masturba per hobby, tutte le mattine, mentre la sua fidanzata cuce vestiti, guarda la tv, cucina. A volte lei gli tiene il tempo, per lo più lo ignora mentre si diletta con il pene in erezione. Un hobby che Masanobu prende sul serio visto che nel 2008 gli ha fruttato un imbattuto record sessuale e una popolarità planetaria. A San Francisco, durante l’edizione del Masturbate-a-thon al Center for Sex & Culture, è andato avanti per 9 ore e 58 minuti di fila battendo il (suo) precedente record di 9 ore e 33 minuti e vincendo il titolo di onanista da Guinness alla voce autoerotismo. L’uomo, produttore di sex toys, ha dichiarato di esserci riuscito grazie a un intenso allenamento (va a nuotare due volte a settimana e poi in palestra), una ricca immaginazione, esercizi di respirazione e lo sterminato catalogo di video porno giapponesi. I suoi preferiti? La ragazza della porta accanto.

  • Record strani: genitori prolifici

    Ramjit Raghav è il padre più anziano del mondo: ha avuto il primo figlio a 94 anni. © YouTube


    A proposito di record strani in fatto di sesso ci sono quelli dei genitori prolifici. Per la serie: con i suoi 58 figli, la cilena Leontina Albina Espinoza (1925-1998) è entrata nel Guinness Book nel 1983 e, a chi l'accusava di aver raccattato degli orfani per strada ha sempre risposto "i miei figli sono il mio grande orgoglio". E ancora: "mi sarebbe piaciuto cenare insieme a tutti i figli che Dio mi ha voluto mandare, ma le poche risorse di cui dispongo e le vicende della vita non me lo hanno mai permesso".

    A proposito di padri agée, invece, l’ormai centenario Ramjit Raghav (classe 1916) è l’uomo considerato il padre più anziano del mondo: il primo figlio l’ha avuto nel 2010, a 94 anni, con la sua quarta moglie, il secondo due anni dopo e se non hanno fatto il terzo è solo perché non se lo possono permettere. Intervistato da diversi media, il contadino del sud dell’India ha spiegato i suoi segreti: la castità, la sveglia all'alba, una dieta vegetariana e zero alcool.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.