BET Awards 2017: Eminem vs Trump (e il resto)

Eleonora Chiais

[VIDEO] Ai BET Awards 2017 quattro premi a Kendrick Lamar (che conquista anche il titolo di Album of the Year) ma a tener banco nel day after è il freestyle di Eminem contro Trump.
 

Eminem contro Trump ai BET Awards 2017. Le accuse in un freestyle di quattro minuti: "Sei un kamikaze che ci porterà all'olocausto nucleare". © Kika Press


BET Awards 2017 ad alto tasso di premiazioni e di polemiche. In quota vincitori, per questa sesta edizione del premio lanciato dal network Black Entertainment Television per celebrare afroamericani e minoranze in campo musicale, s'impone Kendrick Lamar che - mattatore della kermesse - ha conquistato ben quattro premi diversi, Best Hip-Hop Video per Humble, Hot Ticket Performer, Lyricist of the Year Album of the Year per DAMN. Un solo riconoscimento, invece, per Jay-Z (con il premio Impact Track per Story of O.J) e per Rihanna (Best Collabo, Duo Or Group per Wild Thoughts con Dj Khaled e Bryson Tiller).

Ma a far parlare delle premiazioni nell'indomani della consegna dei premi sono state soprattutto le esibizioni sul palco e, in particolare, il freestyle al vetriolo di Eminem contro Trump.

Il rapper, infatti, si è lanciato in un'invettiva in rima contro The Donald accusandolo, tra l'altro, di preoccuparsi di più se alcuni giocatori dell’NFL non cantano l’inno nazionale, piuttosto che delle vittime degli uragani (“in più ottiene un’enorme reazione/ quando attacca il NFL così possiamo concentrarci su di esso/ invece di parlare di Porto Rico o della riforma delle armi in Nevada”) nonché di essere "un kamikaze che probabilmente causerà un olocausto nucleare". Poi, per il gran finale dopo i quattro lunghi minuti di rime, Eminem si è rivolto direttamente ai fan invitandoli a fare una scelta di campo: "Per qualunque mio fan che sia un suo sostenitore, questa è una linea nella sabbia: o con me o con lui".


Copyright video: YouTube

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.