Mikaela Neaze Silva e Shaila Gatta: ecco le veline di Striscia

Eleonora Chiais

La mora e la bionda ma, per una volta "ossigenata": ecco chi sono Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva, le nuove veline di Striscia la Notizia che dividono il web.
 

Mikaela Neaze Silva e Shaila Gatta sono le nuove veline di Striscia la Notizia ma ill web ha qualcosa da ridire. © Kika Press


Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva sono le nuove veline di Striscia la Notizia. L'una bruna - 21enne e originaria di Secondigliano, a Napoli -, l'altra - come da tradizione del tg satirico - bionda (ma ossigenata), 24enne e nata a Mosca da genitori medici che si sono conosciuti proprio in Russia malgrado le loro origini siano (il papà) dell'Angola e (la mamma) dell'Afghanistan.

Ed è proprio l'albero genealogico della bella Mikaela che sta scuotendo gli animi dei leoni da tastiera pronti a puntare il dito contro questa scelta della produzione. "Torniamo alle origini italiche" urla uno su Twitter, "Il prossimo anno, per favore, due ragazze ariane!" gli fa eco il collega a stretto giro, "La bionda africana...siamo ridicoli" chiosa un terzo dalle idee molto chiare. Per fortuna, però, in rete non mancano nemmeno i molti sostenitori tra quanti citano il passato e - in barba ai nazionalismi ottusi - ricordano le origini svizzere di Michelle Hunziker (della quale, sostengono, nessuno disse nulla "perché era bianca") e quanti, invece, affrontano l'ottusità opponendo lo stereotipo del latin lover perché "quando il razzismo ostacola persino la passione italiana per le belle figliole vuol dire che abbiamo oltrepassato di brutto la soglia del pericolo".

Tant'è, le ragazze sono pronte a iniziare la loro avventura sul bancone del programma Mediaset e non saranno certo i leoni da tastiera a fermarle. L'appuntamento per il debutto è fissato per martedì 12 settembre.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.