Fresh Moschino: profumo o detersivo?

Valentina Segatori
Fresh couture by Moschino è il più insolito dei profumi 2016, con un packing mai visto prima. Testimonial della nuova fragranza la modella Linda Evangelista.

Tra i profumi più insoliti del 2016 la nuova fragranza di moschino Fresh Couture.


È senza dubbio il più stravagante dei profumi, la Moschino Eau de Toilette della capsule 2016 Fresh Couture, non tanto per la profumazione, quanto per il packing. Dimenticate, infatti, le classiche bottigliette dalle forme anonime perché siamo di fronte ad una creazione firmata dal re dell'eccesso Jeremy Scott, che per la nuova collezione ha dato il meglio del suo estro creativo.

Fresh Couture by Moschino, infatti, incarna perfettamente lo stile dell'ultima sfilata pensata ad hoc dal direttore creativo della casa di moda italiana, che per il 2016 si è lasciato ispirare da detersivi e prodotti per la casa. Il risultato è una fragranza quasi sconosciuta ai più, ma con un contenitore dalla forma tanto strana da renderla famosa ed amata sulla fiducia, soprattutto dai collezionisti: quella di uno spray per i vetri.

Testimonial ufficiale del nuovo profumo la modella canadese Linda Evangelista, immortalata dal fotografo Steven Meisel. La fragranza ricorda i sentori del bergamotto, del mandarino, peonia, patchouli ed ambra, anche se scommettiamo che pochi siano davvero interessati più al contenuto che all'involucro. Che piaccia oppure no, quel diavolaccio di Jeremy Scott, colpisce ancora e stavolta lo fa a colpi di spray.

Copyright foto: Facebook @Moschino

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.