Estrogeni: cosa sono?

Dicembre 2017


Cosa sono gli estrogeni

Secreti dalle ovaie, le ghiandole surrenali, i testicoli e la placenta, gli estrogeni sono degli ormoni sessuali primari che appartengono al gruppo degli steroidi.

Effetti

Questi ormoni sono determinanti per la manifestazione dei caratteri sessuali femminili secondari durante la fase della pubertà. Gli estrogeni hanno anche un’utilità importante in materia di contraccezione e possono intervenire nella produzione del latte materno.

Estrogeni in menopausa

Durante la menopausa, possono apparire dei problemi come vampate di calore, disturbi vaginali, aumento di peso o ancora disturbi dell’umore, come anche un aumento del rischio di osteoporosi.
Questi disturbi sono legati ad una carenza di estrogeni. Il trattamento ormonale della menopausa, permette di compensare questa carenza attraverso una somministrazione di estrogeni per via orale (estradiolo) o per via percutanea per compensarne la carenza.

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da Jeff. Tradotto da MarziaChiriatti. Ultimo aggiornamento 17 ottobre 2016 alle 12:05 da MarziaChiriatti.
Il documento intitolato «Estrogeni: cosa sono?» dal sito Magazine Delle Donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.