Come intagliare la zucca di Halloween: lanterne per decori spaventosi

Giulia Vola

La zucca di Halloween non ha solo il volto di Jack o'lantern: ecco come intagliarla, svuotarla e decorarla per addobbare la casa da paura.  

Onore alla tradizione: le zucche di Halloween si trasformano in lanterne con il volto di Jack o'lantern. © nyurausova/123RF


Zucca di Halloween: lanterna in stile Jack o'lantern

Le lanterne che riproducono il volto di Jack o'lantern - il fabbro irlandese che si prese gioco e fu beffato dal diavolo, entrato nella tradizione del significato di Halloween -, con occhi e naso a forma triangolari e bocca spigolosa e sdentata sono le più diffuse. Realizzarle è facile, solo un po’ faticoso dal momento che la buccia dell’ortaggio è molto dura e spessa. Il primo passo è acquistare una zucca ornamentale abbastanza grande (il diametro non può essere inferiore a 15 centimetri) e con il fondo piatto così che possa agevolmente trasformarsi in lanterna.


Come intagliare la zucca

Ottenuta la zucca è necessario tagliare la parte superiore (a vostra discrezione se a cerchio o a zig zag, l’importante è non rompere il coperchio) e poi, aiutandosi con un cucchiaio (o ancora meglio, con uno scavino) svuotare la polpa che contiene all’interno. Infine far asciugare il tutto per una notte. Il mattino dopo basta disegnare con un pennarello nero gli occhi - a forma triangolare, di X o di mezzaluna - e la bocca - a zig zag o con un sorriso sdentato. Per quest’ultimo è importante lavorare di fino, eliminando la buccia ma conservando la polpa che va intagliata a simulare i denti). Per tagliare si può dare una prima forma, grezza, con un cacciavite a punta piatta e poi definire i dettagli con un cutter o con un coltellino.

In alternativa, per risultati più semplici ma ugualmente originali e spaventosi, si può intagliare la parte inferiore dell’ortaggio (che fungerà poi da sostegno della lanterna) e svuotarla grossolanamente. In questo caso il picciolo superiore diventa il naso di Jack o'lantern e per disegnare i due occhi e la bocca basta rimuovere la parte più dura della buccia (senza perforarla da dentro): quando infilerete il lumino all’interno l’effetto sarà ancora più inaspettato.


Zucche intagliate: decorazioni alternative

Oltre a Jack o'lantern è possibile intagliare le zucche per ottenere eleganti decorazioni di Halloween da mettere a centrotavola, sui davanzali delle finestre, sul camino o sulle mensole di casa. Il primo passo è sempre lo stesso: eliminare la parte superiore; i successivi vanno dai più semplici rombi o cerchi di diverse dimensioni ai decori a zig zag orizzontali o verticali, fino ai ricami che fanno il verso ai tessuti damascati e alla natura autunnale. Infine, le zucche private del coperchio superiore possono trasformarsi in vasi di fiori o piatti da portata.

Annunci Google

Nessun commento per il momento.