Elisabetta Canalis

Giulia Vola
Data di nascita: 12 settembre 1978

Luogo di nascita: Sassari

Paese: Italia

Segno zodiacale: Vergine

Elisabetta Canalis.

Nata a Sassari il 12 settembre 1978 Elisabetta Canalis, dopo aver dato la maturità classica al classico Azuni, è volata a Milano per frequentare Lingue e Letterature Straniere all'Università Statale. Qualche esame accompagnato da un istinto naturale per lo showbitz, ed ecco che Elisabetta è sbocciata nel magico mondo dei casting. Ci vorrà ancora qualche anno per conquistare il cuore del calciatore Bobo Vieri e poi, soprattutto, di George Clooney e vestire i panni di una delle fidanzate più invidiate del mondo. 


L’esordio coincide con una selezione per il film Il pesce innamorato di Leonardo Pieraccioni. Nel 1999 è valletta ai Telegatti, protagonista di uno spot per le M&M's e infine velina: ballerà sul tavolo di Striscia la notizia fino al 2002 accanto a Maddalena Corvaglia, diventando la Elisabetta Canalis che tutti conoscono. 

Insieme fanno anche il calendario 2002 per GQ. Edizione speciale, venduta a ottobre 2001, alla bella cifra di 12mila lire. Elisabetta bissa l’anno dopo con un calendario nudo per Max e conquista il ruolo di valletta in due edizioni di Controcampo (su Italia 1) e un posto da attrice in due serie de I Carabinieri, su Canale 5. 

Sempre nel 2003 è a Ciao Darwin, nella squadra delle veline, ancora una volta con la Corvaglia: si batte contro le intellettuali guidate da Irene Pivetti. Lo stesso anno conduce Ciro presenta Visitor (su Italia 1) e l’anno dopo il sequel Super Ciro. Nel 2004 compare in video di Biagio Antonacci. La canzone è Convivendo, le scene sono girate nela meraviglia naturale del parco giardino Sigurtà, vicino a Peschiera del Garda.

Negli anni successivi Elisabetta cerca il successo negli Stati Uniti. Partecipa a Deuce Bigalow, puttano in saldo (2005), di Mike Bigelow, e Decameron Pie (2007), di David Leland. Poco più che due comparsate, così la Canalis torna agli antichi amori. 

Nel 2005 conduce per una settimana Striscia la notizia insieme all'ex collega Corvaglia. Nel 2006 sostituisce Michelle Hunziker in Love Bugs (sitcom diretta da Marco Liberti dove recita accanto a Fabio De Luigi, andata in onda su Italia 1) e partecipa a Natale a New York, il cinepanettone annuale firmato Neri Parenti. E’ anche testimonial per Tim e lavora con Sandro Piccinini in Controcampo Ultimo Minuto

Nel 2007 la Canalis è ospite di Mai dire Martedì, anche se si dice che la Gialappa’s band non avesse gradito il fatto di vedersela imporre dall’alto. Conduce il Festivalbar 2007 con Giulio Golia ed Enrico Silvestrin. E’ anche ospite a sorpresa a Buona la prima!, trasmissione di Ale e Franz in onda su Italia 1. Nel 2008 secondo cinepanettone: La fidanzata di papà con Massimo Boldi e Simona Ventura. Quell’anno è anche co-conduttrice di Artù, con Gene Gnocchi, su Rai 2. Nel 2009 inizia a lavorare per Mtv Italia affiancando Carlo Pastore nello show quotidiano Total Request Live e conducendo la serata degli Mtv awards

Ma il 2009 è l’anno in cui, a luglio, Elisabetta viene paparazzata in giro per Roma a bordo di una Vespa insieme a George Clooney, l’erede di Cary Grant. Un colpo a sorpresa costruito così bene che ha subito dato la stura alle ipotesi. Secondo loro, un colpo di fulmine: cui segue una romantica fuga nella casa sul lago di lui, il fidanzamento ufficiale a Venezia nell’autunno successivo e perfino la visita di Clooney in Sardegna per conoscere i parenti di lei. Nel 2010 ottiene un ruolo nella serie tv Usa Leverage, consulenze illegali (secondo le malelingue il fidanzato ha pesato non poco) e recita nel terzo cinepanettone, A Natale mi sposo

Nel 2011 conduce il Festival di Sanremo con Gianni Morandi, Belén Rodríguez, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu: ne uscirà criticata con asprezza, per la presenza in scena e per i balletti. Alla fine di giugno si conclude la storia con Clooney: rottura preceduta da tonnellate di indiscrezioni, anticipazioni e soffiate oscillanti tra il matrimonio e l’addio, l’ipotesi che lei fosse stata scelta per impersonare un ruolo astratto e nascondere la presunta omosessualità di lui e le serate in cui Eli e George tubano come piccioncini in favore di obiettivo. 

L’autunno successivo è nel cast della tredicesima edizione di Dancing with the Stars, la versione Usa di Ballando con le stelle. Nel 2012 ritorna come valletta, insieme con Belén, a Sanremo. In quel periodo il cuore della Canalis batte prima per Maccio Capatonda e poi per lo stunt-man Steve-O che, a quanto pare, la lascia per i troppi eccessi da bad girl. Il 14 settembre 2014, dopo due anni di fidanzamento, sposa nella Cattedrale di Santa Maria Immacolata di Alghero il chirurgo statunitense Brian Perri. Dal 10 marzo 2015 è l’ambasciatrice ufficiale di Unicef Italia.

Copyright foto: Kika Press

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.