Bomboniere comunione: come sceglierle?

Eleonora Chiais

Tra bomboniere solidali e bomboniere fai da te, il ricordino da donare a parenti e amici in occasione del sacramento dei piccoli di casa può trasformarsi in un regalo originale e gradito.

 

Come scegliere le bomboniere per la comunione? Le possibilità sono numerose tra pensierini solidali e oggetti fai da te. © Luca Corsetti/123rf

 

Bomboniere per la comunione? C’è solo l’imbarazzo della scelta. Chi decide di donare ad amici e parenti un piccolo pensiero in ricordo del sacramento dei piccoli di casa, infatti, potrà spaziare tra una vastissima gamma di possibilità che vanno dai classici intramontabili alle idee decisamente originali, dai ricordini fai da te alle bomboniere solidali. Come scegliere, quindi, la soluzione più adatta? Il consiglio, in generale, è quello di lasciarsi guidare dall'occasione (che regolerà anche la scelta del vestito per il festeggiato) e dagli invitati scegliendo, a seconda dei casi, doni più o meno formali o più o meno spiritosi. Ecco però, in linea di massima, qualche consiglio per fare la scelta migliore.

 

Bomboniere solidali per la comunione

La prima possibilità è quella di celebrare l’occasione ricordandosi dei meno fortunati e privilegiando, quindi, le bomboniere solidali realizzate apposta per la comunione. Anche in questo caso le scelte sono numerosissime. Per aiutare la ricerca sul cancro e l’Airc, per esempio, si possono ordinare online sacchettini (o borsette) logate versando un contributo libero, mentre chi si orienterà sulle “Bomboniere per la vita” dell’Unicef potrà scegliere tra pergamene, sacchetti o campanellini contribuendo ai programmi di vaccinazioni dell’associazione nel mondo. Decisamente allegra, poi, la bomboniera a forma di naso rosso dell'Associazione Clownterapia mentre è indubbiamente scenografica la Lanterna Sogno proposta da Telethon.
 

Bomboniere comunione fai da te

Un'alternativa, poi, è quella di realizzare simpatiche bomboniere per la comunione fai da te. In questo caso non esistono limiti alle possibilità e si può lasciare libera la fantasia trasformando la realizzazione delle bomboniere in una divertente occasione di gioco da fare in famiglia (e, soprattutto, con l'aiuto del piccolo festeggiato) aggiungendo magari una delle frasi per la comunione più originali. Gli amanti di colori e pennelli, per esempio, potranno cimentarsi in piccoli quadretti personalizzati da regalare agli ospiti o, in alternativa, potranno colorare delle piccole pietre che i destinatari del dono potranno poi utilizzare come ferma carte. La passione è quella del tricotage? Allora via libera a oggettini da realizzare ad hoc come rosari fatti all'uncinetto o piccoli bracciali decorati con una croce.
 

Potrebbe interessarti anche: Acconciature per comunione: consigli... chic!

Vedi anche

Annunci Google

2 Commenti

Noi le stiamo facendo per il battestimo quelle solidali, con Amref. Ne hanno davvero di carine e come dice l'articolo, originali. Fa piacere questa possibilità sfiziosa di fare un bel gesto in occasione di una festa specialissima per noi <3

E' vero cara Ilaria, perché le bomboniere solidali sono davvero una bella occasione per "coinvolgere" nei festeggiamenti anche persone lontanissime... Tanti tanti auguri per il battesimo!