Arredamento shabby: tendenze chic dell'autunno

Giulia Vola
  • Divani, poltrone, tavoli, cucine, letti e arredi in stile shabby: ecco le tendenze per arredare la casa di un mood country, mai banale e naturalmente chic. 

    Luigi XIV, poltrone e divani per arredamenti shabby chic. © Twils Lounge


    Arredamenti shabby chic

    Se lo stile shabby è l'arte di accostare arredi (apparentemente) trasandati e (in verità) molto chic, ecco che Luigi XIV by Twils (design Silvia Prevedello) è la sintesi perfetta, il must have degli amanti del genere. La collezione di poltrone e divani realizzati in tessuto travettato oppure liscio, dai  piedini in metallo verniciato (disponibili in diverse finiture) che disegnano la “V” di Vendôme, è l'arredo perfetto per un home decor very shabby chic.

  • Salotto shabby, arredo chic

    Arredo shabby chic? In salotto il divano componibile Ladigue. © Alf Da Frè


    Ladigue è il divano componibile e personalizzabile nella seduta firmato dal design di Enrico Cesana per Alf Da Frè perfetto per arredare il soggiorno moderno in virtù del suo stile rigoroso ma morbido, valorizzato da morbide pieghe e pence. La particolarità del modello è la possibilità di modificare, con un semplice gesto, la profondità della seduta per un relax su misura in grado di accontentare non solo lo stile della casa ma anche le esigenze di chi la abita.

  • Casa stile country chic

    Promenade, stile viennese per arredamento country chic. © Gebrüder Thonet Vienna


    Il design di Philippe Nigro firma per Gebrüder Thonet Vienna la collezione PROMENADE, i divani  disponibili nelle varianti a due o più posti e modulare perfetti per arredare una casa in stile country chic dove l'arredamento rustico trapiantato in città evoca atmosfere senza tempo. Ispirati al minimalismo della secessione viennese, la corrente artistica del Novecento, gli imbottiti hanno un'accogliente seduta e morbidi cuscini e si caratterizzano per la struttura in legno a vista, a sezione trasversale quadrata anziché rotonda, con profili in noce canaletto. Per un tocco ancora più country chic è possibile inserire la paglia di Vienna nello schienale, valorizzando così i fianchi e il dorso del divano.

  • Mobili country chic

    Il tavolo da pranzo Wave e le poltrone Parchment: mood provenzale chic per arredamenti shabby. © Kennet Cobonpue


    La sala da pranzo by Kennet Coponpue è una perfetta alchimia di mobili country chic e arredo in stile provenzale: il tavolo Wave, con base in acero o noce solido, dà forma e scultura alle onde del mare  mentre le sedute Parchment, dai colori pastello, le corde e il tessuto imbrattato a mo' di sartiame delle vele completano il mood suggestivo e chic.

  • Arredo chic: cucina vintage

    Ocean Blue: la cucina per un arredo chic in salsa vintage. © Officine Gullo


    Ocean Blue è la nuova cucina dall'arredo chic di Officine Gullo. Il blu intenso e brillante dell’oceano è il protagonista del modello a isola che, in pieno mood shabby fonde lo stile vintage alla qualità e versatilità moderna. La struttura è in acciaio, le finiture e i dettagli in ottone brunito. Diversi i cestoni e i vani contenitori per offrire il massimo confort da impreziosire con un arredamento ad hoc.

  • Shabby in cucina

    Virginia, la cucina per un arredo country chic che non rinuncia alla tecnologia moderna. © Stosa Cucine

     

    Virginia by Stosa Cucine è l'emblema dello shabby in cucina: il mood è country chic, accogliente, sintesi di una quotidianità familiare, grazie all’essenzialità di dettagli ricercati: i legni di frassino sono sbiancati, l'effetto è decapato, le venature sono in evidenza e le maniglie spazzolate. A impreziosire il tutto ci sono le decorazioni floreali e le bugne intarsiate sull’anta e sul capitello, richiami a un'eleganza senza tempo che reinterpreta l'arredamento rustico in versione aggraziata e contemporanea.

  • Arredo shabby, stile chic

    Le lampade in carta della collezione Ikea 2018: arredo shabby, gusto chic. © Ikea


    Majorna, le lampade da tavolo e da terra della collezione Ikea 2018, realizzate con due strati di carta applicati a mano su una struttura di metallo, regalano un effetto tridimensionale e una calda atmosfera perfetta per illuminare un arredo shabby che non rinuncia allo stile chic.

  • Casa stile shabby, camera chic

    Birdland, il letto con la morbida testata di cuscini, personalizzabile. © Noctis


    Noctis presenta Birdland, il letto dal carattere camaleontico perfetto per una casa in stile shabby che, anche in camera, vuole rispettare il mood. Grazie alla sua testiera di morbidi cuscini rimovibili, personalizzabili nel verso, nella tinta e nei tessuti, il modello è dedicato a chi ama giocare con le composizioni cromatiche e i volumi all'insegna di un arredamento unico e personalizzato.

  • Arredo provenzale chic

    Fly, il letto in tessuto dagli echi provenzali e chic. © Letti&Co


    Letti&Co., il nuovo brand del gruppo Gervasoni, presenta Fly, il letto in tessuto con piedini in legno massello che ricorda lo stile provenzale nei dettagli semplici, chic ed essenziali. La testiera è imbottita, composta da morbidi cuscini, il modello è interamente sfoderabile, così come anche il giroletto è smontabile.

  • Arredo shabby chic: il rattan

    Lo specchio Twiggy, un piccolo sole dai raggi di rattan in pieno stile shabby. © Kenneth Cobonpue


    Se l'arredo shabby chic è l'arte del reinventare, lo specchio Twiggy by Kenneth Cobonpue trasforma semplici bastoncini di rattan tessuti su un telaio in acciaio, nei raggi di un sole dorato che illumina l'ambiente, rifrange la luce e confonde le percezioni dello spazio. 

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.