Miele e cannella: benefici e controindicazioni

Margherita Nava

Il composto di miele e cannella, noto da millenni nella medicina ayurvedica e tradizionale cinese, se consumato ogni giorno grazie alle sue proprietà può risultare molto utile a sconfiggere molteplici  disturbi.
 

Il mix di miele e cannella apporta importanti benefici all'organismo. © Szabolcs Borbely/123RF


La cannella è una delle spezie usate fin dall'antichità e il miele è conosciuto fin dall'epoca degli antichi Egizi. La combinazione di questi due elementi forma nuovi composti che apportano benefici importanti e molto positivi a tutto l'organismo, grazie soprattutto alle loro proprietà antinfiammatorie, antimicrobiche, antibiotiche e antiossidanti combinate insieme. 


Come si prepara

Il composto di miele e cannella si prepara così: bisogna mettere in un contenitore (che andrà poi chiuso ermeticamente) dieci cucchiai da minestra di miele liquido scaldato a bagnomaria e altrettanti cucchiaini da caffè di cannella in polvere, mescolando finché i due elementi avranno formato un composto omogeneo, che andrà conservato in un luogo fresco e asciutto e mai con il sole diretto (in questo modo le sue proprietà resteranno inalterate per diversi mesi). Per quanto riguarda le dosi, si consiglia un cucchiaio raso al giorno. Se il sapore vi sembra troppo intenso, sciogliete il composto a bagnomaria e mescolatelo con yogurt, acqua calda, latte vaccino o di origine vegetale.


Proprietà della cannella e miele

Allevia il mal di gola

Grazie alle sue note proprietà antinfiammatorie, questo mix aiuta a ridurre i fastidi legati al mal di gola, alla faringite, a episodi di afonia e raucedine. In questo caso si concilia di consumarlo in una tazza di acqua, the o latte caldi, possibilmente facendo dei gargarismi prima di ingoiarlo.


Riduce il colesterolo

Potete spalmare il composto di miele e cannella direttamente sulle fette biscottate o sul pane la mattina a colazione (o a merenda): il mix aiuterà a ridurre il colesterolo nelle arterie, e di conseguenza a diminuire il rischio d'infarto e di malattie cardiache. Queste sostanze, combinate insieme, aiutano anche a rafforzare il muscolo cardiaco.


Previene l'artrite cronica

Se assunto regolarmente, questo mix può portare miglioramenti anche ai pazienti affetti da artrite cronica: in questo caso si consiglia la somministrazione insieme ad acqua tiepida, mattina e sera. 


Migliora la digestione

In caso di episodi di acidità di stomaco o cattiva digestione, una mezz'ora prima di pranzo, soprattutto in vista di un pasto importante, si consiglia di assumere un paio di cucchiai di composto in acqua calda, per favorire la digestione e renderla più rapida, evitando i malesseri come gonfiore e spossatezza. Inoltre, contrasta l'alito cattivo (spesso la cannella è usata nella composizione dei collutori naturali).


Ritarda l'invecchiamento

Per ritardare l'invecchiamento dei tessuti e delle cellule, gli esperti consigliano di assumere regolarmente un paio di tazze al giorno di the verde, nel quale far sciogliere due cucchiai di composto di miele e cannella: i radicali liberi così avranno vita più difficile.


Contrasta le infezioni e le ulcere

Grazie alle virtù antinfiammatorie del composto, i germi faranno più fatica ad attecchire e creare danni nell'organismo: con la somministrazione regolare di questi due elementi si sono notati benefici soprattutto a livello di infiammazioni della vescica. Inoltre, un'assunzione regolare di miele e cannella favorisce la prevenzione e la cura delle ulcere dello stomaco.


Rafforza il sistema immunitario

L’assunzione quotidiana di di questo mix con il tempo aiuta a rinforzare il sistema immunitario del nostro organismo, proteggendolo da batteri e da virus. 


Migliora la salute della pelle 

Quando si presentano brufoli, eczemi o infezioni a livello cutaneo, si può provare una pasta di miele e cannella in polvere, una delle migliori "maschere naturali" in circolazione, da applicare la notte prima di dormire. Con l'utilizzo regolare, si noteranno netti miglioramenti della parte trattata.


I vantaggi... a letto

Questo mix ha un duplice vantaggio anche a... letto: dato che la cannella è un potente afrodisiaco, si consiglia la somministrazione per aumentare la libido. Al contrario, per chi vuole dormire sonni tranquilli, questo mix aiuta a combattere l’insonnia, soprattutto se assunto in una tazza di latte o camomilla caldi prima di andare a dormire. 


Miele e cannella per dimagrire

Due volte al giorno, prima di fare colazione e di andare a letto, è bene prendere una tisana con miele e cannella (il primo sciolto in acqua, la seconda in stecche in infusione): presa con regolarità, aiuta a perdere peso e favorisce lo smaltimento del grasso corporeo. Questo avviene perché la combinazione di questi due elementi accelera il metabolismo e riduce la fame nervosa. La cannella, inoltre, oltre a favorire l'incremento della termogenesi (la produzione di calore da parte dell’organismo utile per bruciare i grassi in eccesso) riequilibra i livelli di glucosio nel sangue e favorisce l'eliminazione di liquidi e grassi


Controindicazioni di miele e cannella

Per quanto riguarda le controindicazioni che questo mix potrebbe avere, si segnalano aspetti legati alle possibili reazioni allergiche dovute all’assunzione del miele, che potrebbero manifestarsi con rush cutanei, problemi respiratori e, nei casi più gravi, shock anafilattico. Ricordiamo che il miele non è adatto ai bambini sotto l'anno di età. Per quanto riguarda la cannella, va utilizzata moderatamente (mai superare i 3 grammi al giorno) soprattutto se assunta in concomitanza con altri farmaci, come l’aspirina, perché ne interferisce con l'effetto. Inoltre, mai utilizzarla in presenza di ulcere e irritazione delle mucose, perché potrebbe peggiorarne la situazione, e in caso di gravidanza, allattamento e patologie legate a intestino o fegato. In generale, si consiglia sempre di consultare il proprio medico prima dell’assunzione.

Vedi anche

Annunci Google

1 Commento

Il miele con la cannella, che bontà! Credo che l'abbinamento di questi alimenti acquisti maggiore efficacia se entrambi provengono da "coltivazioni" bio. Quando non ho tempo di andare in erboristeria, vado sul web, mi piace la filosofia di theta commerce che condivide questa bella citazione di Ippocrate “Lasciate che il cibo sia la vostra medicina e che la vostra medicina sia il cibo". Si adatta ad ogni situazione, vero?