Miele di sulla: le proprietà benefiche

Cristina Piotti

Sulla: il miele, poco noto, prodotto da questa pianta ha delle importanti proprietà. E una storia molto interessante, che lo rende un prodotto da non far mancare in tavola.
 

Il miele di sulla, prodotto in Italia, ha un colore molto chiaro e un sapore quasi erbaceo. © tashka2000 / 123RF


Le proprietà del miele di sulla lo rendono un alimento molto apprezzato sia per addolcire bevande e pietanze, sia per gli sportivi. Resta un prodotto calori, del quale non abusare, ma una scelta ottimale per sostituire altri zuccheri (scopri perché non bisogna assumere troppo zucchero).


Semi di sulla

La sulla è una pianta erbacea tipica dell’area del Mediterraneo, la cui semina non è difficoltosa e che è diffusa principalmente in centro e sud Italia. Il miele che ne deriva è chiaro, dal sapore e dal profumo delicato, con una leggera nota vegetale, erbacea.


Proprietà del miele di Sulla

Si tratta di un miele energetico e calorico: un etto di miele di sulla apporta circa 308 Kcal, ma è anche ricco di vitamine del gruppo A, B e C, oltre che potassio e in minor misura calcio, zinco, ferro e fosforo. La sua miglior proprietà è però quella di essere molto digeribile e privo di glutine: ecco quindi che lo si può adatto anche a chi è affetto da celiachia (che è una patologia in aumento).


Miele di sulla, proprietà terapeutiche

La presenza di vitamine e di minerali rende questo miele (come quello di Manuka) un buon alleato contro i disturbi influenzali, in particolare mal di gola e tosse, specie se assunto accompagnato da una bevanda calda. Come altri tipi di miele, secondo alcuni studi sarebbe un alimento che, se assunto con regolarità, può aumentare le difese immunitarie.


Miele per sportivi

Le sue proprietà, la presenza di vitamine, di potassio e di ferro, ma un così basso livello di zuccheri semplici permette al miele di sulla di essere molto energizzante, facilmente assorbile, ma in modo naturale ed efficace, assicurando un’azione tonica veloce. Per questo motivo è molto amato dagli sportivi.


Il miele è lassativo

Infine, è bene ricordare che questa tipologia di miele può avere un buon effetto sul sistema digestivo, in particolare è un lassativo e diuretico, così facendo riduce la pressione sanguigna a livello dei vasi, per questo motivo è considerato un buon alimento per chi soffre di ipertensione.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.