0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Bacillo di Calmette Guerin (BCG) - Definizione

Il bacillo di Calmette e Guerin, conosciuto anche con l’acronimo di BCG è un ceppo virale inoffensivo utilizzato come vaccino contro la tubercolosi, patologia respiratoria nota causata dal bacillo di Koch.


Gli usi

Il bacillo Calmette e Guerin oltre ad essere usato per la prevenzione della tubercolosi è utilizzato anche come vaccino anti lebbra, un tipo di ulcera chiamata Buruli, contro il cancro alla vescica, in quel caso si parla di instillazioni vescicali biologiche, essendo questo un bacillo naturale. Il bacillo viene usato anche in caso di sclerosi multipla. Ovviamente trattasi della forma del batterio depotenziata e quindi non patogena, che consente in tutta sicurezza di curare o alleviare i sintomi di queste malattie.

Vaccino BCG

Il vaccino è stato obbligatorio per i neonati fino ad inizio duemila, quando le normative l’hanno resa obbligatoria solo per coloro che operano in settori ad alto rischio, come gli operatori sanitari o per i bambini nati in paesi a rischio. Il vaccino non immunizza totalmente contro la tubercolosi, ma consente di diminuire i rischi tipici delle forme più gravi.

Per saperne di più: Tubercolosi: cos’è e quali sono i rischi
Il documento intitolato « Bacillo di Calmette Guerin (BCG) - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.