0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

8 trucchi per far mangiare le verdure ai bambini

Come far mangiare le verdure ai bambini?

Far mangiare le verdure ai bamini non è una missione impossibile...


Vostro figlio storce il naso davanti a un piatto di verdure? “Bleah” è un verso che sentite spesso? Ecco qualche idea per fargli tornare il sorriso e variare un po' la sua alimentazione.
Ricordatevi di non demordere. Proponete a vostro figlio la stessa verdura a qualche giorno d’intervallo sotto diverse forme. Solo dopo tanti rifiuti potrete stabilire di aver scelto la verdura sbagliata, e che non si tratti di un semplice capriccio!

Copyright foto: Istock

Mostrategli che andate pazze per le verdure

Fategli vedere che vi piacciono tantissimo le verdure!


Sembra scontato, ma non lo è! Se mamma e papà mangiano soltanto pasta al pomodoro, perché il bambino dovrebbe mandare giù il passato di verdure? Fategli vedere che mangiare le verdure è un vero piacere per voi, e fate il bis. Meglio ancora: contendetevi l'ultima porzione di zucchine con il vostro partner. Vostro figlio si dirà che solo un piatto davvero buono può scaldare gli animi a tal punto!

Copyright foto: Istock

Un po’ d’immaginazione...

Lasciate parlare la vostra immaginazione e preparate dei piatti originali.


È normale che vostro figlio trovi le verdure poco appetitose. In questo caso, la vostra migliore risorsa è la creatività.  Avete presente i bento, i pranzi che le mamme giapponesi preparano per i loro bambini? Frutta e verdura si trasformano in personaggi dei cartoni, animali ecc., e i piccoli li mangiano più facilmente. Senza passare ore a preparare un piatto, potete giocare anche voi con l'immaginazione!

Copyright foto: Istock

Raccontategli una storia

Se gli raccontate una storia, sarà più facile che vostro figlio mangi le verdure.



Gli spinaci fanno un po’ tristezza, soli soletti nel bel mezzo del piatto. E se si trattasse in realtà della “leccornia di Braccio di Ferro”? E se i piselli diventassero all’improvviso dei cibi magici che rendono furbi? E se le zucchine fossero il piatto preferito di un famoso calciatore? Tocca a voi inventare una storia che incoraggerà il bambino a mangiare le verdure. Per parte vostra, dovrete almeno assaggiarle: eh sì, dovete incitarlo un po' a provare la pozione magica...

Copyright foto: Istock

Sorprendetelo!

Per abituarlo alle verdure, potete comminciare con delle zucchine fritte.


Avete mai provato a preparare melanzane e zucchine fritte? E le chips di verdure? È vero che le verdure fritte e in pastella sono meno interessanti dal punto di vista nutrizionale. Ma possono essere un buono stratagemma per abituarlo alle verdure, prima di passare alla cottura al vapore. Potete anche puntare sul colore, proponendo delle verdure crude (magari da intingere in una salsina).

Copyright foto: Istock

Qualche giochino durante i pasti

Organizzate qualche giochino per farli divertire cucinando le verdure.


Giocate al piccolo chef, sul modello (adattato) delle trasmissioni culinarie in tv. Mettete nel piatto di vostro figlio delle verdure preparate con cura e qualche ingrediente di accompagnamento (prosciutto, formaggio ecc.). Vincerà chi avrà avuto l'idea migliore per una ricetta!

Altra idea: preparate una minestrina di verdure e aggiungete delle letterine di pastina. Poi, incoraggiate vostro figlio a cercare quelle che compongono il suo nome: per ogni lettera trovata, una cucchiaiata di minestra! Per i più piccoli, il trucco dell’auto e del garage funziona in certi casi (e potete variare i mezzi di locomozione: in treno, in aereo, a dorso di mulo...)

Cucinate con vostro figlio

Cucinate insieme: vostro figlio vorrà almeno assaggiare il piatto!


Questa domenica, sarete in due a mettervi ai fornelli: voi (o il papà) e il vostro bambino! Con in programma, ovviamente, delle verdure. In generale, i bambini adorano mettere le mani in pasta... o nell’impasto! Vostro figlio sarà sicuramente molto orgoglioso di presentare il suo piatto a tutta la famiglia. Inoltre, insegnargli già a cucinare avrà sicuramente degli effetti benefici in futuro, quando toccherà a lui prepararsi da mangiare. E forse, l'esperienza lo guiderà verso le verdure piuttosto che verso hamburger e patatine.

Copryright foto: Istock

Portateli nell’orto

Che soddisfazione coltivare le verdure!


Aiutate i bambini a capire da dove vengono le verdure. Se ne avete la possibilità, fate un po' di giardinaggio con il vostro piccolo o coltivate un orto: sarà più facile fargli accettare più volentieri le verdure che ha coltivato con le sue manine.

Copyright foto: Istock

Operazione verdure nascoste

Giocate d'astuzia e nascondete le verdure nei suoi piatti preferiti.


Niente da fare: vostro figlio non vuole saperne di mangiare le verdure. Non vi resta che “nasconderle”, per esempio nella pasta al forno, nelle polpette o nella pizza. Potete anche preparare un condimento per la pasta esclusivamente a base di verdure o dei fagottini di pasta sfoglia nei quali potrete nascondere tante piccole verdure tagliate a dadini. Se vostro figlio le accetta così, potrete camuffarle sempre meno!

Copyright foto: Istock
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo