Acqua alle rose: a cosa serve?

Nina Segatori

L'acqua di rose è una soluzione che in cosmesi viene utilizzata principalmente per una pulizia del viso profonda.

L'acqua di rose purifica la pelle ed è un ottimo lenitivo naturale. © subbotina/123RF


L'acqua di rose è una soluzione profumata che si ottiene portando ad ebollizione acqua distillata, a cui vengono aggiunti dei petali di rose freschi ed olio essenziale di rosa. Generalmente si utilizza la Rosa gallica, che può essere sostituita con quella Canina. Ha un profumo delicato ed il suo utilizzo risale a tempi antichissimi, soprattutto tra le donne mediorientali.

A cosa serve l'acqua di rose

L'acqua di rose è ricca di proprietà benefiche. Ha, ad esempio, qualità astringenti, che purificano la pelle, liberandola dal sebo in eccesso e lo rendono un prodotto indispensabile per la pulizia del viso. Inoltre è un'efficace antirughe naturale, se utilizzata tutti i giorni prima della normale beauty routine giornaliera e alla sera, prima di andare a letto. L'uso costante dona alla pelle nuova elasticità, luminosità e freschezza. Perfetto anche per lenire arrossamenti ed irritazioni.  


Acqua di rose: prezzo

Il prezzo dell'acqua di rose può variare moltissimo, in base alla marca e alla composizione. Si va dai 5 € circa ai 70 euro per quelle bio e con il miglior inci. Ovviamente chi non vuole spendere un occhio della testa può optare per un prodotto di fascia media, che abbia un buon rapporto qualità presto. Se, invece, volete risparmiare assicurandovi però un prodotto 100% naturale e puro allora preparate l'acqua di rose fatta in casa.

Acqua di rose fai da te

Per preparare l'acqua di rose fatta in casa munitevi di mezzo litro d'acqua distillata, una tazza di petali di rosa, un pentolino, un filtro, ed una bottiglietta di vetro. Mescolate acqua e petali nella pentola e mettete tutto sul fuoco. Una volta che il liquido arriva ad ebollizione, lasciate acceso il fuoco per 15 minuti. Spegnete e lasciate, poi, raffreddare per almeno un'ora. Una volta che il composto è pronto conservatelo in una bottiglia di vetro, da porre nel frigo. L'acqua di rose fai da te dura 2 mesi se ben conservata.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.