Damigella d'onore: tutto quello che c'è da sapere

Valentina Segatori
Chi è la damigella della sposa? Dal look alle mansioni, ecco tutto quello che c'è da sapere.

La dama d'onore della sposa può essere più di una, nel caso della tradizione americana, o la più piccola della famiglia, come rito italiano vuole.


Tra le figure più importanti per la sposa c'è la sua dama d'onore che, a seconda che si voglia seguire il rito tradizionale italiano o quello d'importazione americano, è colei di cui più ci si fida e a cui viene affidata l'organizzazione congiunta delle nozze. Se essere una damigella, da una parte, è un onore, dall'altra comporta anche degli oneri da cui dipendono la riuscita non solo del matrimonio, ma anche dei suoi preparativi, come ad esempio, l'addio al nubilato. Ecco tutto quello che c'è da sapere su questa figura.

Chi scegliere

La più classica delle tradizioni americane vuole che la damigella d'onore sia una tra le persone più fidate della sposa. Può essere, quindi, una sorella, la migliore amica, una cugina, o anche tutte loro. Sì, perché nessuno vieta alla futura sposina di scegliere più di una dama, che come è successo per una ragazza della Pennsylvenia, può essere anche la nonna 90enne. Chi, invece, vuole onorare le tradizioni di casa nostra, allora, dovrà scegliere la più piccola della famiglia che, insieme al paggetto, vestirà i panni di damina d'eccezione.


Il look delle damigelle

Nel caso si scelga una o più damigelle d'onore secondo il rito americano, il look è importantissimo perché spetta alla sposa decidere cosa indosseranno le sue dame. Di solito si opta per una mise uguale per tutte, adattata, ovviamente, alla forma fisica e ai gusti personali di ognuna di loro. L'abito è semplice, color pastello e deve essere arricchito da un dettaglio che riprenda il vestito della sposa: un polsino con un fiore del bouquet, un accessorio per capelli simile a quello della protagonista o una fascia dello stesso colore del tema principale del matrimonio. Nel caso in cui si scelga una bambina, come tradizione italiana vuole, allora il look deve essere quello di una piccola sposina, con tanto di veletta e mini bouquet.

I compiti delle dame d'onore

A seconda che si segua la tradizione italiana o quella americana, la damigella d'onore ha determinati compiti speciali. Per le damigelle adulte le mansioni sono piuttosto impegnative, prima fra tutte quella di organizzare un perfetto addio al nubilato. Seguono poi tutti i preparativi in cui la sposa ha bisogno di supporto, come scegliere l'abito, il make-up perfetto e la sistemazione del vestito durante la cavalcata all'altare. Non solo, la damigella d'onore ha anche il compito di assicurarsi che tutto, durante le nozze, scorra liscio come l'olio, facendo fronte agli imprevisti mentre la sposa è intenta a godersi il giorno più bello della sua vita. Se, invece, la damigella è la piccola della famiglia allora, si dovrà occupare di portare le fedi, insieme al paggetto, e di sistemare di tanto in tanto il lungo strascico della sposa.

Copyright foto: Fotolia

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.