Duri da battere: Max Pezzali, Nek e Francesco Renga in tour insieme

Nek, Max Pezzali e Francesco Renga hanno deciso di fare un regalo ai loro fan: nel 2018 partirà Duri da battere, il loro primo tour insieme.
 

Nek, Max Pezzali e Francesco Renga, i "Duri da battere" in tour insieme dal 20 gennaio. © Parole e Dintorni


Dal 20 gennaio, per un mese, Max Pezzali, Francesco Renga e Nek, da oggi in radio con il singolo Duri da battere, si esibiranno insieme sul palco dei principali palasport italiani, partendo da Bologna. Tra le città toccate, anche Brescia (22/1), Genova (25/1), Torino (26/1), Pesaro (29/1), Eboli (31/1), Acireale (3/2), Mantova (12/2), Padova (16/2) e Firenze, tappa conclusiva del tour, il 20 febbraio.

Ognuno porterà sul palco il suo più noto repertorio, ma farà volentieri incursioni anche in quello degli altri: le vocalità dei tre colleghi-amici, così diverse, sono un arricchimento per tutte le loro canzoni. "Questo progetto che ci vede insieme sul palco è nato dall'amicizia che ci lega da anni, c'è desiderio di condividere con il pubblico questa nostra unione", ha spiegato Nek, forte di 10 milioni di dischi venduti nel corso della sua carriera, "e quando tre cantanti si uniscono è sempre bello, soprattutto se sono amici come noi".

Gli fa eco Francesco Renga, che ha alle spalle la pubblicazione di ben 18 album: "L'idea di rimetterci in gioco tutti insieme è nata da una canzone di Max, Duri da battere, che ci ha portati a decidere di fare qualcosa di nuovo insieme. Dopo tanti anni che siamo in tour, ma singolarmente, c'è la voglia di tornare a divertirci con qualcosa di unico e irripetibile".

Pezzali, invece, come sempre, punta tutto sull'ironia: "Dovreste venire anche solo per vedere come ne esco io dal vivo tra le voci di questi due! E per chiedervi: ma Max, sul palco con due belli come Filippo (Neviani, in arte Nek, ndr) e Francesco, che cosa c'entra? La verità è che le ragazze saranno in adorazione dei miei due colleghi, mentre a me toccherà come al solito intrattenere la parte maschile!".

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.