Claudia Cardinale violentata: confessioni a Domenica Live

Eleonora Chiais

Claudia Cardinale violentata appena 16enne, dalla violenza nacque il suo primogenito Patrick. L'attrice si racconta senza filtri a Domenica Live.
 

Claudia Cardinale ospite a Domenica Live racconta della violenza subita a Tunisi quando aveva appena 16 anni.


Claudia Cardinale davanti alle telecamere di Domenica Live ripercorre la sua carriera e la sua vita e, a Barbara d'Urso, racconta anche della violenza subita ad appena 16 anni. Ai tempi Claudia abitava in Tunisia (dove è nata e cresciuta, appunto, fino all'adolescenza) e tra le strade di Tunisi, poco dopo l'uscita da scuola, avvenne la violenza. "Sono rimasta incinta - ricorda adesso la diva del cinema nostrano - ma non ho voluto abortire. Mia mamma fece credere che il bambino fosse suo, che fosse il mio fratellino. Poi, un giorno, ho voluto dire la verità. Mio figlio Patrick non ha mai voluto conoscere il suo vero padre, mi ha detto: 'Ti ha violentata, non lo voglio incontrare'. Quell'uomo l'ho rivisto anni dopo a Montecarlo, mi urlò: 'Abbiamo un figlio'. Lo hanno cacciato via".

Ma la vita sentimentale di Claudia ha riservato anche delle (lunghe) parentesi felici come quella parte della sua vita, dal 1973 al 1999, passata accanto al regista Pasquale Squitieri, l'unico vero amore della sua vita. "Ho fatto - spiega l'attrice - perdere la testa a tanti uomini, è vero, ma non ci sono mai cascata. Ne ho amato solo uno, Pasquale Squitieri. Ma non ho mai voluto sposarlo. Per questo ha voluto chiamare nostra figlia Claudia. Claudia Squitieri, visto che io non lo avevo voluto sposare". 

E nella lunga intervista a Claudia Cardinale c'è anche tempo per smentire qualche gossip del passato come quello che la voleva, dopo aver recitato fianco a fianco sul set de L'affare Blinfold, impegnata con Rock Hudson. "Scoprii che Rock Hudson era gay - confessa ancora -. L'ho salvato, perché all'epoca in America se eri omosessuale non lavoravi. Andavamo a spasso a braccetto, mangiava a casa mia, così credevano che fosse etero. Gli sono stata vicina fino a quando è morto".

Copyright foto: Kika Press

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.