Gemelle di Shining: lo scherzo del papà che terrorizza i clienti

Giulia Vola

Lo scatto di Martin Hughes, il papà che ha ritratto le sue due gemelle Poppy e Isabella facendo il verso a Shining, ha terrorizzato clienti e fatto il giro del web.

 


Il nome di Martin Hughes, britannico e irriverente appassionato di cinema, ma soprattutto il volto delle sue due figlie, le gemelline Poppy e Isabella, 4 anni, vestite uguali e mano nella mano, rimarranno impressi nella memoria di molti. Il perché sta in quella foto scattata nel corridoio di un hotel che fa il verso e l’omaggio alla celebre pellicola di Stanley Kubrick, The Shining: postata su Twitter è rimbalzata di bacheca in bacheca dopo aver terrorizzato chi, le due piccole, le ha incontrate per davvero in hotel.

Perché lo scherzo (ripetuto ovunque vadano in vacanza) è organizzato nei minimi dettagli: “Sono troppo piccole per essere lasciate da sole a spaventare le persone - spiega il papà a BuzzFeed -, quindi le metto in posa e poi faccio un passo indietro così quando qualcuno gira l'angolo rimane a bocca aperta, diventa verde e urla Oh mio Dio!”. Anche se sono sveglie e pimpanti, le due piccole non sanno a che cosa stanno facendo il verso ma sanno perfettamente come farle la posa.

Non molto tempo fa ho insegnato loro scherzosamente a fare ‘Vieni a giocare con noi' e ora lo fanno in giro per casa mentre si tengono per mano", ha raccontato il simpatico papà, che ha deciso di condividere uno degli scatti su Twitter perché non aveva bisogno di parole. Parole che ha aggiunto lui: “Adoro quando le mie gemelle spaventano le persone in hotel: rende più leggero il compito di badare a due gemelle".

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.