Emily Ratajkowski - foto hackerate: vince la solidarietà femminile

Giulia Vola

Un hacker ha proposto alla columnist del Daily Star 200 foto rubate dall'account iCloud di Emily Ratajkowski: proposta rifiutata in nome della "solidarietà femminile". 

Emily Ratajkowski è già stata vittima del Celebgate del 2014.


Non si può certo dire che Emily Ratajkowski sia avara nel mostrare le sue curve ai dieci milioni di follower su Instagram. In ordine di tempo: belly slot a Positano, nuda a cavallo in stile Lady Godiva per Bazar, in topless al fianco di Kim Kardashian, di schiena in belfie hot a Santorini. Eppure, va sempre così: dai un dito e si prendono il braccio. Almeno così pare, stando a quanto scrive Helen Wood, columnist della rubrica delle Celeb sul Daily Star (ed ex prostituta) che, via Twitter, ha ricevuto da uno sconosciuto hacker la proposta di pubblicare oltre 200 scatti rubati dall’account iCloud della 25enne modella e attrice dal fisico scolpito. “Per essere chiari: scatti privati scambiati tra due persone”, fa sapere la Wood (che di certo non può essere tacciata di essere una moralista, visto il suo passato hot).

Scatti, perciò, respinti (con tanto di screnshot della conversazione pubblicato nell’articolo) in nome della "solidarietà femminile". "Capisco che i ragazzi sono ragazzi - scrive la Wood lanciando una stoccata ai responsabili e ai delusi -, capisco il debole per le parti intime femminili” tuttavia, suggerisce interrogando gli hacker e i (milioni) aspiranti spettatori: “chiedetevi come vi sentireste se fossero di vostra madre, della madre dei vostri figli, di vostra sorella o della vostra fidanzata”.  

Insomma, per ora Emily Ratajkowski può tirare un sospiro di sollievo: l’incubo di essere la protagonista di un nuovo Celebgate - nel 2014 le foto private delle sue grazie, insieme a quelle di Kate Upton e Jennifer Lawrence, tanto per fare qualche nome tra le centinaia di vittime vip celebri - è stato rimpiazzato dalla solidarietà femminile. Bello sarebbe (anzi bellissimo) se si manifestasse anche quella dei suoi fan (uomini).

Copyright foto: Kika Press

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.