Panama Papers list: Barbara d'Urso forse tra gli italiani coinvolti

Eleonora Chiais
Nella Panama Papers list spunta il nome della conduttrice tv: Barbara d'Urso, secondo l'inchiesta de L'Espresso, sarebbe legata a un società delle Seychelles. Tra gli italiani forse coinvolti anche Carlo Verdone e lo stilista Valentino. 

 

Il nome di Barbara d'Urso nella Panama Papers list, lei nega ogni coinvolgimento.


Anche Barbara d’Urso potrebbe essere nella Panama Papers list che, aggiungendo il nome della conduttrice tv all’elenco degli italiani (forse) coinvolti, vedrebbe crescere ancora il numero dei compatrioti invischiati in quello che è già stato ribattezzato l’affaire Panama. Ma la signora del piccolo schermo non ci sta e, come già Carlo Verdone prima di lei, fa sapere – a mezzo del suo avvocato – di non aver nessun coinvolgimento in “pretesi affari off-shore” smentendo, in sostanza, quelle che definisce illazioni de L’Espresso. 

"La signora Barbara d'Urso, informata dell'inchiesta condotta da L'Espresso – ha spiegato infatti il suo legale Enrico Adriano Raffaelli - aveva diffidato formalmente il settimanale dal divulgare notizie che apparivano lacunose e gravemente lesive della sua immagine”. 

Così, però, non è stato e la conduttrice figura nell’elenco - che sarà pubblicato venerdì 8 aprile dal settimanale – per un presunto coinvolgimento con una società delle Seychelles, la Melrose Street. Società che in effetti, spiega ancora l'avvocato, sarebbe stata aperta in passato "ai fini di un'operazione immobiliare che la signora d'Urso intendeva compiere all'estero", ma che non si sarebbe poi concretizzata portando alla chiusura ufficiale della società già nel 2012. 

Ma nell'inchiesta pubblicata dal giornale, quello di Barbara d'Urso non sarebbe il solo nome noto dello spettacolo nostrano. Accanto a lei, infatti, figurerebbero anche l'attore Carlo Verdone (che, attraverso i suoi legali, si è detto "sorpreso di essere accostato a una società con sede a Panama" e di "non avere idea dei motivi per cui sia stata costituita") e lo stilista Valentino Garavani che, con il suo socio Giancarlo Giammetti, risulterebbe associato a due realtà delle Isole Vergini britanniche, la Jarra Overseas e la Paramour finance.


Copyright foto: Kika Press

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.