Smalto rouge noir: il colore per le unghie 2017

Nina Segatori
Iconico e glamour, lo smalto rouge noir è il colore tendenza del 2017. Per una manicure femminile e misteriosa.

Lo smalto rouge noir fu inventato da Chanel e si conferma tendenza per la nail art del 2017.


Quasi nero con sfumature rosse: è questa la tonalità trend del prossimo anno per le unghie. Un colore che negli anni '90 prese il nome di "rouge noir", datogli da Chanel, che fu proprio la prima maison ad inventare questo tipo di smalto. Da lì molte le marche che lo hanno replicato e per questo si prepara ad essere uno dei trend più gettonati del 2017.

Rouge noir in gel

Il miglior metodo per avere una manicure così femminile e misteriosa sempre perfetta è optare per la nail art in gel, che assicura una lunga durata, senza il minimo segno di usura per almeno due settimane. Scegliete la versione extra lucida piuttosto che quella opaca, per fare in modo che le unghie risaltino al meglio. Se proprio non volete ricorrere all'estetista allora munitevi di uno smalto semipermanente, abbinato ad un top coat glossy. L'effetto sarà meno impegnativo, ma ben rifinito.

Rouge noir: prezzo

Considerando che lo smalto rouge noir l'ha inventato Chanel, la versione "ufficiale" ha un prezzo altino che si aggira intorno ai 25 euro. Anche quelli di Dior o Yves Saint Laurent sono piuttosto cari (circa 23 euro), ma ci sono marche con un costo molto più conveniente e con un buon rapporto qualità-prezzo. Come quello di Pupa, che costa 7 euro o quello di Kiko, leggermente più chiaro, ma molto simile alla tonalità originale. 

Copyright foto: Imaxtree.com

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.