Fiori di ciliegio: il significato dei fiori sakura

Giulia Vola
I fiori di ciliegio, fiori sakura nella cultura giapponese, sono la metafora della vita, proteggono la casa e benedicono gli amori. Da sapere: la varietà che produce fiori non dà frutti! 
 
I fiori di ciliegio, molto diffusi nel paese del Sol Levante, vengono celebrati in aprile, durante l'Hanami.
 

Significato dei fiori di ciliegio

Rinascita, buon auspicio, ma anche caducità e senso dell’effimero: il significato dei fiori di ciliegio è la metafora della vita. Merito della cultura giapponese che ha trasformato i fiori sakura nei protagonisti dell'Hanami (La Notte del Ciliegio), il rito dell'osservazione che va in scena un aprile dopo l’altro da due secoli prima dell’anno mille. Pochi giorni, brevi ma intensi, per contemplare la vita dei fiori di ciliegio che, così come fioriscono all’improvviso, altrettanto rapidamente sfioriscono, lasciando il ramo per ricongiungersi con la terra, in sintonia con il cosmo
 
Piantare un albero di ciliegio vicino a casa, non solo permette di rivivere la poesia dell'Hanami ma protegge anche le quattro mura dalle disgrazie e dai danni naturali oltre a portare fortuna in amore. Sempre secondo la cultura del Sol Levante, le dichiarazioni d’amore fatte sotto i fiori sakura assicurano relazioni felici.  

 

Ciliegio giapponese? Niente ciliegie!

Purtroppo però, non si può avere tutto: o i fiori di ciliegio o le ciliegie. Questo perché la varietà giapponese che dà i fiori sakura va sotto il nome scientifico di Prunus serrulata, mentre, quella dei frutti commestibili, di Prunus avium e Prunus cerasus. Chiarito questo punto, i motivi per rinunciare ai frutti e godere della bellezza dei fiori (e della loro simbologia) sono più d’uno. A cominciare dalla poesia inscritta in ciascuno dei 5 petali bianchi striati di rosso (la varietà più diffusa, ma ne esistono più di 100). La tradizione narra che in principio il colore fosse bianco e che solo dopo l’ordine di un imperatore di seppellire i samurai morti in battaglia sotto gli alberi di ciliegio, i petali si siano tinti delle sfumature del sangue versato dai nobili guerrieri. 
 
Insomma, celebrati in guerra e in amore, nell’arte e nei manga, intrisi di simbologia, i fiori di ciliegio sono la pianta da piantare nel primo fazzoletto di terra disponibile. 
 
Copyright foto: Nils Weymann/123RF

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.