Bungee Workout: il Bungee Jumping in palestra

Barbara Leoni

Da qualche mese sbarcato nelle palestre italiane il Bungee Workout sfida la gravità al chiuso e si propone come variante più efficace del TRX. Lo abbiamo provato per voi.

Roberta D'Arrigo ci mostra una delle posizioni da effettuare con l'elastico del Bungee Workout.


Tentate da una scossa di adrenalina con il Bungee Jumping? Allora iniziate provando in palestra il Bungee Workout, l'allenamento che sfida la forza di gravità. Da circa dieci anni spopola in Thailandia e nei paesi asiatici e negli ultimi mesi è arrivato anche in molte palestre italiane. Il Magazine delle Donne lo ha provato per voi al Centro Fitness Vida Club di Palermo insieme alla trainer Roberta D'Arrigo. Ecco come è andata.


Che cos’è il Bungee Workout

Immaginate di fare Bungee Jumping in palestra. Come? Ovviamente non ci si lancia da nessun aereo o nessun ponte, ma il concetto alla base di questo nuovo trend nel campo del fitness è lo stesso: uno o due elastici legati in vita per librarsi nel vuoto e nel vuoto svolgere esercizi mirati. Si utilizza lo stesso imbrago previsto nell’arrampicata sportiva che avvolgerà tutto il girovita. Si inizia con l’apprendimento dei movimenti base: dai piegamenti, agli squat, agli affondi, ai salti per sfruttare la trazione dell'elastico e restare sospesi nel vuoto. Il repertorio classico della palestra in quota. Una peculiarità che rende l’esecuzione più accattivante perché richiede il controllo totale del corpo che, grazie all'elastico, contrasta la forza di gravità.


La nostra prova (e le nostre difficoltà)

Il corso di Bungee Workout al Centro Fitness Vida Club di Palermo.

Secondo la nostra trainer Roberta non ci sono controindicazioni specifiche per il Bungee Workout, questo perché "ognuno lavora con il suo ritmo. L'elastico vi permette di calibrare il lavoro secondo quanto volete voi". Ciò che è stato più difficile all'inizio della nostra lezione è stato far conoscenza con l'elastico cioè capire quanto ci regge e quanta trazione si fa con il proprio peso corporeo. Appena arrivate in sala, infatti, Roberta ci ha subito chiesto quanto pesassimo prima ancora di prendere l'imbracatura: per l'istruttore è importante conoscere il peso dei propri allievi perché ogni elastico ha una sua tenuta;"l'ideale sarebbe usare al 50% la vostra forza e al 50% l'aiuto dell'elastico". In base alle posizioni che acquisite nell'esecuzione dell'esercizio siete voi stesse a giostrare la vostra forza corporea e quella da fare applicare all'elastico.


Benefici del Bungee Workout

Al pari di qualsiasi allenamento completo, il Bungee Workout è un’attività dinamica che coinvolge l’interezza del corpo e, al pari di altre nuove discipline come l’Acroyoga, comporta benefici non solo sul fisico ma anche sulla psiche, rafforzando l’autostima e accrescendo il buon umore e la spensieratezza (sarà il fatto di sentirsi leggeri).  Dal punto di vista tecnico il Bungee Workout permette di allenare il core, dunque la zona dei muscoli erettori della colonna, gli addominali e tutti i muscoli che controllano la schiena e la postura, questo perché "avendo l'imbracatura attorno al girovita, tutto il peso del corpo grava sull'addome e, involontariamente, lo mettiamo in azione". In altre parole, mentre cercate di buttarvi giù per eseguire gli esercizi, l'elastico vi tira su e questo attiva la parete addominale. Non sono di certo esclusi muscoli della schiena e delle spalle, così come delle gambe e i glutei che non potranno che beneficiare della continua sollecitazione a cui vengono sottoposti. Inoltre questo elastico che tende a tirarvi su vi porta a fare micromovimenti in tutte le direzioni, cosa di cui non vi accorgete, ma che vi permette di lavorare come se foste su una pedana vibrante e i muscoli dell'intero corpo, quindi, si attivano al 100%.


Ed è già Bungee Workout mania

Il Bungee Workout sta facendo proseliti anche sul web grazie a video che mostrano i nuovi adepti della disciplina mentre ballano appesi alle corde elastiche, ovvero mentre praticano la Bungee Dance in grado di combinare movimenti di danza e movimenti aerei (con salti, controllo del corpo e giochi di equilibrio). L'elastico, infatti, aiuta i ballerini alle prese con piroette e prese in volo perché gli permette di trovare lo slancio giusto.

Cosa aspettate a provare quindi? Il Bungee Workout non è solo per le giovanissime, ci sono anche tantissime donne in età matura che lo praticano senza nessun problema. E se siete già amanti del TRX amerete ancor di più il Bungee Workout che, a differenza del primo, vi permette di lavorare sempre in posizioni di disequilibrio e di isometria e quindi di tenere sempre attiva la parete addominale e tutti i muscoli del corpo.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.