Giornata della Terra per bambini: vademecum per i genitori

Eleonora Chiais

Il 22 aprile si festeggia la Giornata Mondiale della Terra, l'occasione giusta per far riflettere (anche) i bambini e istituire "buone pratiche".

 

Il 22 aprile si festeggia la Giornata Mondiale della Terra: l'occasione migliore per sensibilizzare i piccoli di casa sulle tematiche ambientali. © ulkas/123rf

 

Il 22 di aprile si festeggia la Giornata Mondiale della Terra per riflettere sui problemi ambientali del pianeta e cercare di trovare soluzioni e alternative. La prima edizione dell’Earth Day fu celebrata nel 1970 ma oggi, a più di 40 anni di distanza, le problematiche su cui riflettere restano di stretta attualità. Dai cambiamenti climatici alla distruzione degli ecosistemi fino all’inquinamento dell’acqua e del suolo e all’esaurimento delle risorse non rinnovabili ecco gli argomenti da affrontare in famiglia per sensibilizzare sul tema anche i bambini introducendo “buone pratiche” quotidiane per aiutare la Terra.

 

Giornata Mondiale della Terra 2017: i beni preziosi

Per spiegare ai bambini l’importanza di questa giornata si può iniziare "semplicemente" dall’acqua che – si sa – è un bene prezioso che rischia di diventare raro ma del quale purtroppo in molti abusano. A suggerirlo è stata l’associazione Green Cross che – lanciando l’hashtag #1dayon10liter – ha invitato a provare a vivere per una giornata intera con “appena” 10 litri d’acqua a testa. Perché non fare lo stesso esperimento? Dalla doccia del mattino alla tisana della sera, “calcolate” il vostro consumo d’acqua invitando i bambini a riflettere sulla facilità con la quale l’oro blu viene sprecato.

 

22 aprile Giornata della Terra: eventi in Italia

Se il desiderio è quello di uscire per festeggiare tutti insieme, gli appuntamenti in Italia non mancano di certo e, da Nord a Sud, sono molte le manifestazioni alle quali i bambini sono caldamente invitati a partecipare. A Torino, per esempio, via libera a un percorso lungo 8 chilometri che, da fare a piedi o in bicicletta, partirà da piazza Castello per concludersi al museo A come Ambiente. In provincia di Mantova (a Volta Mantovana) via libera invece all'iniziativa Tutti a Scuola a Piedi” mentre a Roma le giornate dedicate alle iniziative a tutela del pianeta saranno addirittura cinque, dal 21 al 25 aprile, al Galoppatoio di Villa Borghese e sulla Terrazza del Pincio. Chi si trovasse a Napoli, invece, avrà ancora più tempo perché, dal 22 al 29 aprile, si svolgerà il quarto appuntamento dell’Happy eARTh DayS” al Pan. Altrettanto classico, infine, l'evento siciliano che - con il quinto Earth Day Cefalù dal 20 al 22 aprile 2017 - coinvolgerà cittadini e turisti con tante iniziative orientate alla sensibilizzazione.


Giochi e lavoretti per festeggiare la Terra

Se, invece, la voglia di uscire scarseggia ma il desiderio di celebrare questa giornata speciale c'è, potrete anche optare per la possibilità di festeggiare il Pianeta con qualche lavoretto fai da te da realizzare – ovviamente – a partire da materiali di recupero. Volete organizzare un concertino? Largo agli strumenti home made come un piccolo tamburo da realizzare con un barattolo di pelati salvato dal cestino della spazzatura che dovrà essere ben lavato e poi chiuso nella parte aperta con un palloncino. Un’alternativa? Via libera alle bottigliette di latte in plastica (riciclate) trasformate in maracas grazie a fagioli secchi e pietrine. Voglia, invece, di colori e pastelli? Allora invitate i piccoli di casa a fare disegni della Terra facendoli riflettere sull’acqua del mare e sul verde dei continenti.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.