Decorazioni natalizie fai da te

Giulia Vola
  • Le candele e l'albero di Natale, le ghirlande e le decorazioni da sparpagliare per casa: ecco qualche spunto per creare addobbi facili e originali.

    Vasetti, sale, rosmarino, bacche e candele fai da te: è subito Natale! © Chris Elwell/123RF


    Idee per Natale fai da te: centrotavola e non solo


    Gli ingredienti del Natale fai da te sono fantasia e creatività. Anche chi non ha particolare estro artistico può creare decorazioni in grado di rendere la casa più calda e accogliente. Il primo spunto sono le candele natalizie fai da te, da creare profumate e colorate. Per un tocco chic basta scegliere dei porta candela originali, per esempio piccoli vasetti di terracotta, dove infilarle a mo' di alberello, dopo averli riempiti di sale grosso (a simulare la neve) e ornati con qualche rametto di rosmarino, qualche bacca, e un po' di muschio. Perfette da mettere a centrotavola per il pranzo di Natale illuminano anche i davanzali e i camini di calore e poesia.

  • Alberi di natale fai da te

    Per creare alberelli di natale fai da te basta lasciar correre la fantasia. © belchonock/123RF


    Per creare alberi di Natale fai da te originali ci vuole fantasia e ispirazione. Per la serie: creando l’anima con dei legnetti incollati tra loro, si possono appendere, a mo’ di palline, le foto più belle dell’ultimo anno o i post it con i propositi per l’anno nuovo.

    Oppure: mettendo le pigne nei vasetti, nei bicchierini e nelle tazzine senza manico, si fa ancora prima e il risultato è perfetto per tutti gli arredamenti. Un'altra idea molto semplice da realizzare consiste nel disegnarlo su una lavagna o su un pannello di compensato da attaccare al muro e poi decorare con caramelle, foglietti, foto e quant'altro.

    E ancora: l’albero minimal per home decor very chic si crea ritagliando una sagoma di compensato o un foglio di cartone a forma di abete senza dimenticare la stella in punta, si dipinge di verde o di bianco - l’importante è che contrasti con le pareti -, poi si fissa con le puntine da disegno, andando a zig zag da una punta dell’abete all’altra, un cordino e infine, con delle piccole mollette si appendono le palline. Et voilà: appoggiato al muro l’effetto è incredibile! In alternativa si può arrotolare un cartoncino a forma di cono e poi foderarlo con del filo di lana verde.

    Altre opzioni: i tappi di sughero (basta incollarli l'uno all'altro a piramide); i gomitoli di lana (si fissano su un pannello di compensato o un cartoncino con degli spilli) e poi i cuscini, i libri o dischi, che vanno impilati sfalsati, l'uno sull'altro, così da creare originali abeti. Infine, i palloncini: sceglieteli rossi, gonfiateli e annodateli l'uno all'altro a forma di albero.


    Potrebbe interessarti: Albero di Natale fai da te: ecco gli spunti

  • Albero di Natale: idee originali

     
    Ecco come creare un albero di Natale originale e alternativo. © Sylvain Robin/123RF


    Creare l'albero di Natale con il fai da te significa non mettere freni alla creatività. Per la serie: basta impilare - e a mano a mano incollare tra loro - assi di legno di diverse lunghezze, quindi decorarle ed ecco che l'albero home made prende forme. Oppure: basta aprire una scala e appendere ai pioli le decorazioni e le palline colorate per ottenere una vera e propria creazione di design. Oppure: basta assemblare dei legnetti a mo' di tenda canadese e poi addobbarla con festoni d'abete sintetico e lucine e a LED per un abete più unico che raro. E ancora: con l'alluminio si possono creare coni di tutte le dimensioni da ricoprire poi di bottoni in tinta natalizia o colorati per effetti più o meno glam.


    Leggi anche: Alberi di Natale: tradizionali o creativi? Spunti da Pinterest 

  • Decorazioni natalizie

    Declinare bottiglie, brocche e caraffe a decorazioni natalizie: facile e very chic. © maglara/123RF


    Per decorazioni natalizie semplici da realizzare e da sparpagliare per la casa, basta prendere bottiglie, brocche e caraffe e poi infilarvi dentro rametti lunghi, secchi e possibilmente un po’ contorti. A vostra scelta si possono ornare con batuffoli di cotone a simulare la neve, fili di lucine a LED e addobbi da appendere.

  • Addobbi natalizi fai da te: feltro (e non solo)

     
    Per addobbi natalizi fai da te servono carta, feltro, cotone e fantasia. © imagesbavaria/123RF


    Se per addobbare l'albero di Natale ci va una certa tecnica, per creare gli addobbi natalizi fai da te basta dare libero sfogo alla creatività: dalle decorazioni in feltro per dar vita a stelle, cuori, elfi e renne, alle palline di carta da ricoprire di glitter o perline o da declinare a mo' di pupazzi di neve - per crearli basta appallottolare tre palline, forarle al centro, inserire uno spiedino di legno che le tenga insieme, incollare due batuffoli di cotone per fare le braccia, la punta di uno stuzzicadenti per il naso e un tappo di plastica per il cappello - fino a quelle di cartapesta da colorare con i colori acrilici, appenderle con un nastrino ai rami dell'abete (vero o finto che sia) sarà una gioia e una soddisfazione.

  • Presepe fai da te: pasta di sale o cartapesta?

    Per creare il presepe a mano si può usare la pasta di sale. © Istock
     
    Per creare un presepe fai da te ci si può sbizzarrire con la pasta di sale. Anzitutto si deve impastare sale fino, farina e acqua; poi è necessario procurarsi una base (la migliore è un foglio di zinco di circa 0.5 mm) da ricoprire con uno strato di pasta che va lasciata asciugare per un'oretta. Dopo di che si può partire: s'inizia dal paesaggio, si modellano grotte, ponti e montagne puntellandoli con degli stuzzicadenti in modo che asciugando non perdano volume, e poi si passa a fare i personaggi. Una volta che sarà essiccato si completa l'opera con i colori acrilici. In alternativa alla pasta di sale, il presepe si può creare con la cartapesta.  
  • Ghirlande di Natale fai da te

     
    Per creare ghirlande di Natale fai da te bastano fogli di giornale e fantasia. © olha/123RF

     

    Per creare ghirlande di Natale fai da te bastano vecchi giornali e molta fantasia. Per costruire la struttura basta attorcigliare un bel po' di fogli tra loro, fino a creare un cerchio dello spessore e del diametro desiderato che va poi unito alle estremità. A questo punto non resta che foderarlo con della juta o con la stoffa che si ha a disposizione e poi procedere con la decorazione: con le Stelle di Natale, con le pigne, le bacche o i gomitoli di lana, i festoni d'abete, la cannella, le arance essiccate, le perline e le palline. Vale tutto!

  • Idee natalizie da creare

    Per fare fiocchi di carta bastano un paio di forbici, un compasso e della carta. © Istock
     
    A proposito di idee natalizie da creare, gli spunti sono infiniti: si possono costruire con la carta originali fiocchi di neve da appendere alle finestre, al soffitto o perché no, anche all'albero. Il necessario consiste in un paio di forbici e dei fogli di carta colorati. Con un compasso o un utensile a forma circolare si ritaglia un cerchio. A questo punto si tratteggiano 8 spicchi tutti uguali e si piegano fino a ottenere un piccolo cono di carta. Quindi si tratteggiano dei decori - con dei rombi o delle piccole mezze lune si ottengono risultati sorprendenti - e si ritagliano, infine si apre il cono e come per magia il fiocco è fatto! 
  • Composizioni natalizie: spunti suggestivi

     
    Con i barattoli si creano suggestive composizioni natalizie. © Chris Elwell/123RF


    Per creare composizioni natalizie per home decor suggestivi si va, anzitutto, in cucina: i barattoli di vetro e i bicchieri (ancora meglio se rovesciati) sono perfetti per essere declinati a palle di vetro personalizzate. Con il sale, lo zucchero o il cotone si crea l'effetto neve, per tutto il resto fatevi ispirare da ciò che trovate negli scaffali - rametti di rosmarino, foglie d'alloro e bacche di ginepro e chiodi di garofano -, ciò che recuperate facilmente in un parco - pigne e rametti d'abete - e ciò che riuscite a creare: renne, pupazzi, babbi Natale, angioletti e chi più ne ha ne metta.

    In alternativa: raccogliete un bel po' di foglie secche (e, o pigne), dipingetele con una vernice glitterata, legatele a un filo e appendetele a festone in giro per la casa.

  • Creazioni natalizie: il Calendario dell'Avvento

     
    Il calendario dell'avvento fai da te: gioia, fantasia e sorprese. © Elena Schweitzer/123RF


    Dal primo al 24 dicembre, un sacchettino e una sorpresa al giorno: è il Calendario dell'Avvento, una delle creazioni natalizie più semplici e divertenti da creare. Il perché è presto detto: per realizzarlo basta fare 24 sacchettini con la juta (per uno stile shabby) o con la stoffa che avete a disposizione, riempirli di piccoli regali, dolcetti, pensieri e chi più ne ha ne metta, quindi richiuderli annodando dei cordini colorati e infine appenderli con delle mollette a un unico o più fili lasciando ai più piccoli (e non solo) la gioia della scoperta.    

  • Decorazioni Natale shabby

    Decorazioni di Natale in stile shabby: legno, corda, juta e fantasia. © Elena Schweitzer/123RF


    Per un Natale shabby chic fai da te, servono juta, stoffe naturali (lino e cotone grezzo), legno e tutto ciò che la natura propone: dai rametti alle bacche e alle pigne e dalle stecche di cannella ai bastoncini di liquirizia fino alle fettine di arancia essiccate, gli addobbi si costruiscono assemblando ciò che si trova con ciò che la fantasia suggerisce.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.