5 copri base dell'albero di Natale fai da te

Giulia Vola

Ecco 5 spunti per creare copri base dell'albero di natale ecologico: spunti creativi per mascherare l'antiestetico treppiede e trasformarlo in un addobbo chic.

Il copri base dell'albero di Natale realizzato con la stoffa può essere illuminato da fili di lucine a LED. © Alexandr Vasilyev/123RF


Copri base di stoffa: shabby chic o glam?

La prima proposta per creare un copri base per l'albero di Natale sintetico è in stile shabby chic: basta procurarsi della juta o un'analoga stoffa grezza e avvolgere la base con morbidi drappeggi, creando una sorta di nido. Cambiando la stoffa utilizzata cambia anche il risultato: con un tessuto dorato o argentato il mood si fa subito glam; con una stoffa bianca illuminata da fili di luci a LED l'effetto è di design.


Copri base di cotone: l'albero nella neve

Prendete un bel po' di cotone e srotolatelo morbidamente intorno al treppiede dell'albero di Natale, avvolgendolo. A questo punto avete carta bianca per decorare il copri base: se lasciato al naturale l'abete sembrerà piantato nella neve, viceversa, inserendo le decorazioni natalizie ad hoc si possono creare veri e propri scenari di montagna.


Copri base dell'albero? Una teglia!

La soluzione che farà impazzire i più piccoli declina a copri base dell'albero di Natale una teglia da forno dal diametro abbastanza ampio per contenere il treppiede. Una volta posizionato basta riempire l'interno con i tipici ingredienti natalizi: pigne, rametti, bacche, vischio, oppure morbido cotone, base perfetta per creare torte natalizie fai da te.


Sacchetti di carta: il copri base country o urban chic

Con i sacchetti di carta si creano copri base per l'albero sintetico in salsa country o industrial: la differenza sta nel colore. Se lasciato al naturale, morbidamente ripiegato, l'effetto è bucolico, viceversa, se verniciato di nero, antracite, o con colori caldi e accesi, il risultato è decisamente più urban chic.


Il riciclo creativo per il copri base dell'albero

Secchielli in latta, ceste di vimini, botti in legno, vasi da giardino, vecchie carrozzine, carriole, vecchi scolapasta e perfino pentoloni: il riciclo creativo offre diversi spunti per creare un copri base adatto a fare le veci del vaso per l'albero sintetico. Il vantaggio è che a differenza dell'albero vero, non c'è terra quindi vale tutto ma proprio tutto.      

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.