Sbiancante denti: i rimedi naturali

Cristina Piotti
Come sbiancare i denti in casa? Con i metodi naturali che funzionano. Ma attenzione alle controindicazioni.

Come sbiancare i denti velocemente, con i rimedi della nonna? Ve lo spieghiamo noi.


Sbiancare i denti: il fai da te ogni tanto va bene, ma i rimedi casalinghi sono adatti come temporanee, mai continuative, soluzioni per il troppo caffè o sigarette che macchiano la dentatura.

Sbiancare i denti con il bicarbonato

Tra i cosiddetti rimedi fai-da-te c’è sicuramente il bicarbonato di sodio, dalle proprietà sbiancanti, perché in grado di agire sulla patina gialla. Per lo stesso motivo però è importante non farlo spesso, perché si potrebbe rovinare il dente. Basta intingere la punta di uno spazzolino nel bicarbonato e sfregarli per qualche minuto.

Come sbiancare i denti in modo naturale

Sembra incredibile ma la polpa di fragola pare sia in grado di ripulire in modo efficace i denti, lasciandola agire per un paio di minuti. Più famose sono le proprietà della salvia, usata anche nei dentifrici, da sfregare direttamente contro i denti per renderli più bianchi. C’è anche chi, per lo stesso effetto, usa un cucchiaio di aceto di mele in un bicchiere d’acqua per saltuari risciacqui che rimuovano il tartaro.

Come sbiancare i denti velocemente

Da una parte ci sono una serie di alimenti dall’effetto naturalmente e lievemente sbiancante, come gli agrumi. Ma per velocizzare le cose, è importante ridurre le cattive abitudini che portano alle macchie dei denti. Che non sono solo caffè e sigarette, ma anche bibite acide e zuccherate, o macchianti come la liquirizia.

Copyright foto: Shao-Chun Wang / 123RF

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.