Low shampoo: cos'è e come funziona

Nina Segatori

Abbiamo provato il Low Shampoo Elvive de L'Orèal e ci ha lasciate totalmente soddisfatte. Un consiglio: provatelo!
 

Il Low Shampoo è un prodotto innovativo senza solfati, per lavare i capelli. © hootie2710/123RF


Un prodotto che non fa schiuma, lascia i capelli morbidissimi e non aggredisce il cuoio capelluto: esiste ed è il Low Shampoo Elvive de L'Orèal. Noi l'abbiamo provato e possiamo dire senza dubbi che vale la pena cambiare l'abitudine che ci spinge a scegliere prodotti schiumosissimi a favore di uno (non) shampoo che lava senza appesantire i capelli, rivoluzionando così il sistema del lavaggio.


Low Shampoo: recensione

Low Shampoo per capelli secchi. © L'Oréal

Il Low shampoo è un prodotto per lavare i capelli, senza solfati. In pratica è una sorta di crema lavante dalla formula particolare, studiata proprio per detergere e districare i capelli, senza appesantirli o irritare il cuoio capelluto. Nasce dalla volontà di avvicinarsi alla tendenza del No Poo, una pratica che consiste nel lavare i capelli senza shampoo, mixata a quella del lavaggio inverso, ovvero applicare prima il balsamo e poi lo shampoo. L'Orèal propone due tipi di low shampoo: quello per capelli secchi ed uno per capelli colorati. Entrambi si applicano massaggiando la cute e le lunghezze e grazie al dosatore si può utilizzare la giusta dose, che consiste in 10-15 spruzzi, a seconda della lunghezza dei capelli. Si lascia agire per 3 minuti e poi si risciacqua. Non usate pettini, ma districate le varie ciocche con l'aiuto delle dita.


Low Shampoo: opinioni

Prima di provare il low shampoo ci siamo informate e leggendo le opinioni

Low Shampoo per capelli colorati. © L'Oréal

di chi l'ha usato, abbiamo notato che nessuna era negativa, ma che al contrario tutti lo consigliavano, trovandolo un ottimo prodotto. Lo abbiamo provato, quindi, sui nostri capelli e il risultato su un capello secco, tendenzialmente crespo e con cute facilmente irritabile, è stato sorprendente: capelli morbidi, setosi, molto meno crespi e nessun cenno di forfora da stress. Sia asciugati naturalmente all'aria, che con piega con phon e spazzola la differenza con un normale shampoo fatto con un prodotto classico è stata netta. Insomma, se lo provate non lo abbandonerete più. Bisogna solo abituarsi all'idea di non provare la sensazione della schiuma saponata sui capelli: con il low shampoo è come applicare una maschera nutriente, da risciacquare dopo il tempo di posa. A differenza, però, di maschere e balsami, il low shampoo Elvive non lascia i capelli appesantiti e grassi.

 

Low shampoo: dove si compra

Il Low shampoo Elvive si può acquistare nelle profumerie più fornite (come Acqua e Sapone) al prezzo di 6 euro circa oppure online su Amazon o nei negozi web dedicati alla bellezza. Non abbiamo fatto fatica a trovarlo, insomma, e considerando il prezzo (praticamente come un buon normale shampoo) vale assolutamente la pena provarlo. Per quanto ci riguarda, dopo 3 applicazioni, possiamo dire che non ci sono svantaggi nell'utilizzo di questo innovativo prodotto e torneremo in profumeria ad acquistarlo.

Vedi anche

Annunci Google

1 Commento

una meraviglia.