Green coffee: funziona? Recensioni ed effetti collaterali

Cristina Piotti

Recensioni negative sul green coffee, o caffè verde, non mancano. Anche se per fortuna non sono ancora stati evidenziati specifici effetti collaterali.

Opinioni negative sul green coffee arrivano dall’autorità europea.  © Maglara /123RF

Pure opinioni o testimonianze? Il green coffee, o caffè verde, è una miscela a crudo del caffè, per questo i chicchi mantendono il loro colore originario. Ma attenzione: ad essere famoso è il green coffee in capsule, che promette un miracoloso dimagrimento. Perché?

Dieta green coffee

La dieta green coffee è appunto a base di questo fantomatico integratore, che promette un forte dimagrimento. Ma la realtà è che non esistono integratori (e neppure rimedi naturali o alimenti di origine vegetale) in grado di bruciare le calorie corporee.

In farmacia (o erboristeria)

Sì, questi preparati si trovano in erboristeria, farmacia e molti altri canali di distribuzione. Ma come riportato da una delle principali associazioni dei consumatori, Altroconsumo, bisogna lo stesso prestare molta attenzione: secondo l’associazione si tratterebbero di vere e proprie bufale, che si riconoscono quando le confezioni pubblicizzano il fatto che la dieta (o l’integratore) sia stata tesata da fantomatici esperti stranieri, promettono perdite di peso notturne, assicurano risultati duraturi nel tempo. Tutto questo, senza una dieta sana ed esercizio fisico, è impossibile. 

Recensioni

Nello specifico, una precisa analisi dell’Autorità Europea per la sicurezza alimentare (Efsa) su questi integratori al caffè in relazione al controllo del peso avrebbe confermato che non ci sono prove che si tratti di rimedi efficaci. E anzi, l’agenzia Adnkronos ha notato come una delle ricerche pubblicizzate all’epoca del lancio di questo prodotto in Italia (era il 2011) avrebbe dovuto essere stata pubblicata sull’American Journal of Clinical Nutrition, ma non era vero.

Effetti collaterali

Una buona notizia: non si conoscono particolari effetti collaterali, se si rispettano le dosi giornaliere consigliate. Ma è bene ricordare che nonostante siano reclamizzati come a base di piante, questo non rende certi integratori completamente privi di rischi per la salute, anzi. Ed è fondamentale acquistare (se proprio si vuole farlo) prodotti da canali ufficiali.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.