0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Linfa - Significato


Definizione

La linfa è un liquido biologico incolore o leggermente giallastro che circola nei vasi linfatici che percorrono tutto il corpo umano. Questo liquido contiene un plasma molto simile a quello del sangue. La si trova nei globuli bianchi e soprattutto nei linfociti, da cui viene la sua azione preponderante per la difesa dell’organismo, ma è tuttavia sprovvista di globuli rossi. Questo liquido proviene in effetti da una filtrazione degli elementi costitutivi del sangue che avviene a livello dei capillari. Essa percorre tutto il corpo prima di ritornare nella circolazione sanguigna tramite i vasi linfatici. Il corpo umano contiene da 1 a 2 litri di linfa.

Sistema linfatico

Il sistema linfatico comprende i vasi di circolazione della linfa e gli organi linfatici (la milza, il timo, le tonsille e i linfonodi). Questa rete è presente in tutto l’organismo tranne che nel cervello, nei muscoli, nelle cartilagini e nel midollo osseo. Al contrario del sangue, la linfa non circola grazie ad una pompa come il cuore, la sua circolazione è invece attivata grazie al movimento dei muscoli ed alla respirazione e risulta molto più lenta rispetto a quella del sangue.

Funzione della linfa

I linfonodi, una sorta di nodi che si trovano sul tragitto della linfa, servono da filtro e hanno un ruolo importante nell’attivazione rapida delle reazioni di difesa immunitaria contro l’accesso di un microbo nell’organismo. La circolazione linfatica è tuttavia anche una delle cause principali di dispersione di cellule cancerogene all’interno del corpo umano.
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo