0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Balanite: sintomi e cura

La balanite è un’infiammazione esclusivamente maschile, poiché interessa il glande. Nella maggior parte dei casi è d’origine infetta e l’organismo responsabile può trasmetterla anche attraverso rapporti sessuali. Se essa interessa anche il prepuzio viene definita con il nome di balanopostite. La balanite è spesso dovuta ad una mancanza o eccessiva igiene, negli uomini adulti.


Sintomi della Balanite

La balanite si manifesta con l’arrossamento, il bruciore o prurito e l’irritazione generale del glande, a cui si associa un cattivo odore e talvolta anche lesioni e un efflusso al livello meato uretrale (l’apertura posta al termine del condotto del pene).

Diagnosi

In presenza di questa infiammazione il medico cercherà di identificare i fattori che ne possano aumentare il rischio, tra cui: la non circoncisione del pene, il diabete, un altro tipo di infezione a trasmissione sessuale (ad esempio la balanite da candida) o un’igiene intima non adeguata. Poi provvederà a realizzare un esame clinico della zona genitale e a seconda del tipo di balanite, degli esami del sangue.

Cura per Balanite

Per il trattamento della balanite vengono solitamente impiegati dei farmaci locali (antifungini, antibiotici, corticoidi o altro). In caso di persistenza e infiammazione grave possono essere prescritti anche antibiotici per via orale. In caso di un’anatomia del prepuzio molto stretta che non consente di scoprire il glande (fattore che favorisce l’insorgenza della banalite) o di infiammazioni soventi, può anche essere considerata una circoncisione.

Consigli e prevenzione

Una buona igiene intima permette di prevenire la maggior parte dei casi d’infezione. Per evitarli evitare lavaggi frequenti, utilizzando per di più sapone antisettico. Risciacquare e asciugare con cura e in caso di sintomi, anche lievi, non trattare e non applicarvi nulla (creme, medicinali naturali, ecc.) previo parere medico.

Foto: © joshya - Shuttertock.com
Aggiungi commento

Commenti

Commenta la risposta di utente anonimo