0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Encefalite - Definizione


Definizione

L’encefalite designa un’infiammazione dell’encefalo, la parte del sistema nervoso centrale posto nella scatola cranica che comprende gli schemi cerebrali, il cervelletto e il tronco encefalico.

Cause

Essa può essere dovuta ad un batterio, un parassita, un’infezione o un virus. L’infiammazione può toccare la totalità o una parte dell’encefalo con sintomi che variano a seconda della regione colpita.

Sintomi

Generalmente, l’encefalite può presentarsi con dei mal di testa, dei disturbi comportamentali, delle convulsioni, dei disturbi neurologici e febbre. L’encefalite può essere rilevata tramite un prelievo di sangue ma una puntura lombare che permette l’analisi del liquido cefalorachidiano preceduto da un esame cerebrale permetterà una conferma diagnostica e la ricerca della causa del disturbo.

Cura

A seconda della causa, saranno impiegati dei farmaci antivirali, antibiotici e antiparassitari associati talvolta ad una corticoterapia.
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo