Mamma > Nomi > Susanna

Susanna: significato, santa e origine del nome

Origine

Il nome Susanna deriva dall’ebraico Shoshannah, costruito sul termine shoshan, a sua volta probabile mutuato dalla radice egizia ssn. Nome di tradizione veterotestamentaria, è passato in Occidente attraverso la forma del greco biblico Sousanna .
Nomi simili: Susan, Suzanne, Sienna, Susy, Sebastiana

Significato

Il significato del nome Susanna è "giglio". Romantica e sognatrice, Susanna è costantemente guidata dalle sue passioni, che in ogni circostanza della vita la conducono verso la scoperta di nuove esperienze, di nuove straordinarie possibilità che siano in grado di stupirla e generare in lei la meraviglia. La sua gioia e il suo genuino stupore di fronte al cambiamento sono lo specchio della sua incapacità di sopportare l’ordinarietà e la routine del quotidiano.

Santa Susanna

Per festeggiare l’onomastico di Susanna ci sono molte occasioni. La più consueta è l’11 agosto, data che ricorda santa Susanna di Roma, che la tradizione vuole essere stata nipote dell’imperatore Diocleziano, convertita e martirizzata alla fine del III secolo. Altrimenti ci si può riferire a un’altra santa Susanna, anch’essa martirizzata sotto Diocleziano a Salerno, che si ricorda il 19 gennaio. Oppure ancora si può festeggiare il 2 giugno, qualora ci si riferisca a santa Susanna, madre di Cristiana di Georgia, anche detta Nino, che in questo paese introdusse il cristianesimo nel III secolo. E poi ancora il 20 settembre in memoria di santa Susanna di Eleuteropoli, martire, o il 25 dicembre per festeggiare santa Susanna di Georgia, che tuttavia può essere ricordata anche il 29 dello stesso mese.

Nomi dei personaggi famosi

La diffusione del nome Susanna è assai probabilmente determinata dall’omonima donna che nella Bibbia, calunniata con l’accusa di adulterio, venne protetta dal profeta Daniele. Non a caso, forse in riferimento al significato di "giglio", Susanna rappresenta la castità. Questo nome conosce moltissime varianti e contrazioni ed è veramente assai diffuso nel mondo. Dunque non si contano le personalità che lo rappresentano. Tra queste, le attrici Susan Hayward, premio Oscar come miglior protagonista nel 1959, Susan Sarandon, Oscar nel 1996 e Susan Flannery, per 25 anni consecutivi interprete della soap opera "Beautiful", la cantante britannica Susan Boyle e la cantautrice statunitense Suzanne Vega. In Italia il nome Susanna viene sempre meno usato e nel 2015 sono state solo 93 le bambine che sono state chiamate così. Ciò non toglie che di Susanne celebri ce ne siano moltissime. Ad esempio la conduttrice e cabarettista Syusi Blady, la scrittrice Susanna Tamaro, la sindacalista Susanna Camusso e l’imprenditrice, scrittrice e politica Susanna Agnelli.

Portafortuna

Colore:
verde
Numero fortunato:
1
Pietra preziosa:
smeraldo
Tendenze nomi femminili 2017
Nomi originali: consigli (rari) per lui e per lei
Tendenze nomi maschili 2017