Sonia: significato, santa e origine del nome

Origine

Il nome Sonia deriva dal russo Sonja, alterazione fonetica di Sofia, dal greco sophia.
Nomi simili: Sonita, Sidonia, Sienna, Simona, Santa

Significato

Il significato del nome Sonia, come di Sofia, è "saggezza", "sapienza". Efficace e perseverante, Sonia sa prendere le decisioni al momento giusto e riesce sempre a raggiungere i suoi obiettivi, anche grazie alla grande attenzione che pone nell’organizzazione di ciò che fa, mai lasciata al caso. Carismatica e autentica, diretta nell’esporre la sua opinione e nel dire le cose come stanno, ha tendenza a spaventare un po’ le persone che le stanno attorno a causa della sua fortissima determinazione.

Santa Sonia

L’onomastico di Sonia, si festeggia il 30 settembre in memoria di santa Sofia, martire a Roma insieme alle sue tre figlie nel II secolo sotto l’impero di Adriano.

Nomi dei personaggi famosi

Il nome Sonia, assai diffuso nei paesi dell’Est europeo, deve la sua popolarità a numerosi personaggi letterari di grandi classici della letteratura russa, come "Delitto e Castigo" e "Guerra e pace". Figure di rilievo con questo nome sono la stilista francese Sonia Rykiel e Sonia Ghandi, politica indiana di origine italiana che la rivista statunitense "Forbes" ha indicato nel 2013 come la terza donna più potente del mondo. Da ricordare, inoltre, l’attuale regina di Norvegia, Sonja Haraldsen e l’attrice e icona sexy brasiliana Sonia Braga. In Italia il nome Sonia non è particolarmente consueto e, secondo i dati Istat, si trova al 180° posto tra quelli scelti per le neonate nel 2015. Non mancano però le Sonie celebri, come il contralto Sonia Prina ed il mezzosoprano Sonia Ganassi, oppure le attrici Sonia Bergamasco e Sonia Aquino, o ancora la conduttrice e showgirl Sonia Gray.

Portafortuna

Colore:
bianco
Numero fortunato:
4
Pietra preziosa:
diamante
Tendenze nomi femminili 2017
Nomi originali: consigli (rari) per lui e per lei
Tendenze nomi maschili 2017