Mamma > Nomi > Sharon

Sharon: significato, santa e origine del nome

Origine

Il nome Sharon ha origine ebraica e deriva da Š?rôn oltre ad essere il toponimo utilizzato per indicare la zona fertile, tra Giaffa e il Monte Carmelo, citata spesso nell’Antico Testamento.
Nomi simili: Shari, Shania, Shannon, Shiri, Sabrina

Significato

Il significato del nome Sharon, nella sua derivazione da Š?rôn, è "pianura" o "palude" e il termine viene utilizzato per indicare – oltre che la zona rigogliosa citata dalla Bibbia – anche una particolare tipologia di fiori. Più comune nei paesi anglofoni che altrove, questo nome indica generalmente persone risolute e decise che non si fermano di fronte alle avversità e sanno sempre pronte a lottare per realizzare i propri desideri. Disinvolta ed equilibrata, Sharon è per questo una leader naturale ma non teme di mettersi in discussione quando si tratta di aiutare coloro che le sono accanto, in primo luogo la famiglia.

Santa Sharon

L’onomastico di Sharon si festeggia il 1° novembre in occasione di Ognissanti visto che si tratta di un nome adespota, cioè non portato da alcuna santa.

Nomi dei personaggi famosi

Anche se non si tratta di una scelta di onomastica particolarmente comune, la fortuna del nome Sharon si è mantenuta costante in Italia negli ultimi anni e, nel 2015, questo nome è stato scelto per 367 bambine. Tra i personaggi famosi che portano questo nome, la più nota in assoluto è senz’altro l’attrice Sharon Stone che, dopo il debutto per Woody Allen nel 1980, conobbe la celebrità globale con il ruolo di Catherine Tramell in "Basic Instinct".

Portafortuna

Colore:
arancione
Numero fortunato:
3
Pietra preziosa:
ametista
Tendenze nomi femminili 2017
Nomi originali: consigli (rari) per lui e per lei
Tendenze nomi maschili 2017