Mamma > Nomi > Sergio

Sergio: significato, santo e origine del nome

Origine

Il nome Sergio viene dal latino Sergius, nome di una famiglia gentilizia, con una probabile origine da servare, ma le sue origini sono controverse e forse la provenienza potrebbe essere etrusca.
Nomi simili: Sirio, Saverio, Siro, Sauro, Severo

Significato

Il significato del nome Sergio è "custode", "guardiano". Di indole solitaria, Sergio ama allontanarsi dal mondo per immergersi nelle sue letture e in mille meditazioni intellettuali, necessarie per nutrire la sua anima mai sazia di conoscenza. Schivo di natura, tanto da essere talvolta considerato un emarginato, Sergio non si cura minimamente del giudizio degli altri e rifiuta la mondanità perché trova ripugnanti le cose effimere e frivole, dedicando tutte le sue attenzioni al piacere della cultura, della poesia e dell’immaginazione. Allo stesso modo non tiene in considerazione il successo personale e preferisce buone e scelte compagnie, con le quali approfondire lo scambio di opinioni e condividere conversazioni di livello elevato.

San Sergio

L’onomastico di Sergio può essere festeggiato in più occasioni, perché sono diversi i santi che portano questo nome. Solitamente ad essere ricordato, l’8 settembre, è san Sergio I, papa. Ma a Sergio si possono fare gli auguri anche il 24 febbraio, in memoria di san Sergio, martire a Cesarea in Cappadocia; oppure il 27 luglio, data che ricorda san Sergio, martire a Bisceglie; oppure ancora il 7 ottobre, qualora si volesse fare riferimento a san Sergio, soldato romano martire nel IV secolo.

Nomi dei personaggi famosi

Il nome Sergio trova autorevoli rappresentanti anche all’estero nelle forme Serge e Sergej, ad esempio il famosissimo regista sovietico Sergej Ejzenstein e i compositori e musicisti russi Sergej Rachmaninov e Sergej Prokof’ev, o anche il poeta russo Sergej Esenin. Sul versante francese, da ricordare i cantanti Serge Reggiani e Serge Gainsbourg e anche il sociologo Serge Moscovici. In ambito sportivo, il calciatore Sergio Ramos, difensore del Real Madrid e capitano della nazionale spagnola. In Italia il nome Sergio figura al 132° posto tra quelli scelti per i neonati nel 2015. Anche nel nostro paese, tuttavia, sono in molti i personaggi famosi a chiamarsi in questo modo. Primo tra tutti il regista di fama mondiale Sergio Leone, noto al grande pubblico per i suoi "spaghetti western"; e poi il fumettista Sergio Staino, l’imprenditore Sergio Pininfarina, l’amministratore delegato di FCA e Ferrari S.p.A Sergio Marchionne, l’ambasciatore Sergio Romano e il sindacalista Sergio Cofferati. Inoltre il cantante Sergio Endrigo e gli attori Sergio Castellitto e Sergio Assisi. Ultimo, ma certo non ultimo, Sergio Mattarella, attuale e 12° Presidente della Repubblica.

Portafortuna

Colore:
rosso
Numero fortunato:
9
Pietra preziosa:
zaffiro
Tendenze nomi femminili 2017
Nomi originali: consigli (rari) per lui e per lei
Tendenze nomi maschili 2017