Mamma > Nomi > Rossella

Rossella: significato, santa e origine del nome

Origine

Il nome Rossella deriva dal nome medievale Rossa anche se alcuni ritengono che la sua origine sia piuttosto derivata da Rosella, diminutivo di Rosa.
Nomi simili: Rosalia, Rosalba, Rose, Rosangela, Rossana

Significato

Il significato del nome Rossella, se lo si considera come un derivato da Rossa è, letteralmente, "che ha i capelli rossi" e appartiene a quei nomi, molto diffusi nell’onomastica antica, intrinsecamente legati alle caratteristiche fisiche di quanti li portavano. Chi porta questo nome è, generalmente, una persona piena di vitalità e di energie capace di dedicarsi completamente a quanti le stanno intorno con fantasiosa serenità. Dolce, attenta ed estremamente pratica, Rossella è una buona amica e un’ottima compagna.

Santa Rossella

L’onomastico di Rossella si festeggia il 1° novembre in occasione di Ognissanti perché si tratta di un nome adespota, cioè non portato da alcuna santa.

Nomi dei personaggi famosi

Il nome Rossella è in netto calo in Italia: nel 1999, infatti, è stato scelto per 582 neonate mentre nel 2015 sono state registrate con questo nome appena 164 bebè. Malgrado la poca fortuna recente, comunque, sono molti i personaggi famosi che portano questo nome dalla ballerina e conduttrice Rossella Brescia all’attrice Rossella Falk, dall’atleta Rossella Giorfano all’attrice Rossella Acerbo. La Rossella più nota in assoluto in Italia, però, resta Rossella O'Hara, la protagonista di "Via col vento" che in realtà, nella versione inglese del romanzo, si chiama Scarlett.

Portafortuna

Colore:
bianco
Numero fortunato:
7
Pietra preziosa:
diamante
Tendenze nomi femminili 2017
Nomi originali: consigli (rari) per lui e per lei
Tendenze nomi maschili 2017