Mamma > Nomi > Renato

Renato: significato, santo e origine del nome

Origine

Renato è un nome maschile di origine tardo-latina, di tradizione cristiana, dato ai nuovi battezzati per sottolineare la loro apertura ad una nuova fede.
Nomi simili: Rinaldo, Renzo, Rolando, Raimondo, Ruben

Significato

Il significato del nome Renato è legato alla sua etimologia, in particolare dal latino rinatus, che vuol dire appunto "rinato", nel senso di "rinato in quanto cristiano".

San Renato

L’onomastico di Renato è festeggiato in diverse date, ricordiamo in particolare quella del 6 ottobre, in cui si festeggia Renato, vescovo di Sorrento e il 12 novembre, in ricordo di San Renato, vescovo di Angers.

Nomi dei personaggi famosi

Tra i Renato più celebri ricordiamo il cantante Renato Zero (pseudonimo di Renato Fiacchini) noto per la sua stravaganza e la sua capacità di trascinatore (oltre che per aver pubblicato più di 35 album) e l’attore comico, divenuto celebre soprattutto tra gli anni ‘70 e ‘80 del novecento per la sua vena umoristica originale e quasi surreale Renato Pozzetto e lo stilista italiano, che ha lavorato anche come costumista per il teatro dell’Opera di Belgrado Renato Balestra.

Portafortuna

Colore:
blu
Numero fortunato:
7
Pietra preziosa:
zaffiro
Tendenze nomi femminili 2017
Nomi originali: consigli (rari) per lui e per lei
Tendenze nomi maschili 2017