Nino: significato, santo e origine del nome

Origine

Il nome Nino è ipocoristico, cioè sostanzialmente una forma abbreviata, di alcuni nomi che terminano in –ino, come Giannino (da Giovanni) e Antonino (da Antonio). Sembra poco probabile che questo nome possa avere punti di contatto con il greco Ninos, nome di un leggendario re assiro.
Nomi simili: Nion, Nando, Nanni, Nunzio, Nolan

Significato

Il significato del nome Nino è la forma diminutiva del nome a cui ci si riferisce. Sarà, dunque "piccolo Giovanni", oppure "piccolo Antonio". Pur essendo riservato e calmo, Nino non apprezza particolarmente la solitudine e, al contrario, la sua dimensione preferita è quella sociale, nella quale trova il suo equilibrio. Ma questo quando diventa adulto, perché da bambino tende ad essere solitario e si sente spesso incompreso dagli altri, forse per via della sua precoce maturità. Non stupisce allora che, crescendo, cerchi qualcuno che si prenda cura di lui, che lo coccoli e che lo consideri per quello che vale veramente, cosa che spesso non accade malgrado la sua gentilezza e il suo charme. Dal punto di vista lavorativo, Nino tende a scegliere professioni tecniche, con una predilezione per l’ingegneria, purché queste gli permettano di operare in assoluta indipendenza e, se necessario, giocare un ruolo da mediatore.

San Nino

L’onomastico di Nino viene festeggiato il 1° novembre per la ricorrenza di Ognissanti. Infatti questo nome è adespota, vale a dire che la Chiesa non ricorda santi o beati che si chiamino in tale modo. Tuttavia si può anche decidere di fare gli auguri a Nino nei giorni in cui vengono ricordati i nomi dei santi dei quali è l’abbreviazione, vale a dire san Giovanni, il 24 di giugno per san Giovanni Battista, o il 27 dicembre per san Giovanni evangelista, oppure ancora il 13 giugno per sant’Antonio da Padova.

Nomi dei personaggi famosi

Il nome Nino è prettamente italiano e all’estero è veramente raro. Nel nostro paese, tuttavia, non gode di particolare fortuna e nel 2015, secondo i dati Istat, solo 20 neonati sono stati chiamati in questo modo. Non mancano però i personaggi celebri nel panorama nazionale, come gli attori Nino Manfredi, Nino Taranto, Nino Frassica e Nino Castelnuovo, o il pugile Nino Benvenuti, o ancora il compositore Nino Rota e il cantante Nino D’Angelo.

Portafortuna

Colore:
nero
Numero fortunato:
7
Pietra preziosa:
granato
Tendenze nomi femminili 2017
Nomi originali: consigli (rari) per lui e per lei
Tendenze nomi maschili 2017