Nina: significato, santa e origine del nome

Origine

Nina è un nome femminile di cui non si conosce l’origine certa. Secondo alcune fonti infatti si tratterebbe di un semplice diminutivo di nomi che terminano in -nina come Antonina, Annina, ecc. Altre fonti lo vogliono di origine ebraica.
Nomi simili: Nion, Ninfa, Norina, Nan, Nannina

Significato

Secondo l’ipotetica etimologia ebraica il significato del nome Nina significherebbe "bella".

Santa Nina

L’onomastico di Nina si festeggia il 1° novembre, il giorno di Ognissanti poiché è un nome adespota.

Nomi dei personaggi famosi

Tra le Nina più celebri ricordiamo le cantanti Nina Simone (che in realtà è lo pseudonimo di Eunice Kathleen Waymon) nota interprete jazz deceduta nel 2003, e Nina Zilli (anche questo pseudonimo di Maria Chiara Fraschetta) che ha raggiunto la fama grazie al singolo inserito come colonna sonora del film Mine vaganti dal titolo 50mila , l’attrice bulgaro-canadese, divenuta idolo dei più giovani per aver interpretato dei ruoli nelle serie di successo Degrassi: next generation e Vampire Diaries Nina Dobrev, e la modella nota soprattutto per la storia con il fotografo Fabrizio Corona, Nina Moric e la collega serba Nina Senicar.

Portafortuna

Colore:
bianco
Numero fortunato:
1
Pietra preziosa:
topazio
Tendenze nomi femminili 2017
Nomi originali: consigli (rari) per lui e per lei
Tendenze nomi maschili 2017