Mamma > Nomi > Martina

Martina: significato, santa e origine del nome

Origine

Il nome Martina, femminile di Martino, ha origine latina e deriva da Mars, nome del Dio della guerra, nella sua forma genitiva Martis, divenuto soprannome nella forma di Martinus.
Nomi simili: Marina, Marta, Marianna, Marion, Marilena

Significato

Il significato del nome Martina è "consacrata a Marte". Energica, carica di vitalità e di ardore, Martina sa essere al contempo posata e riflessiva, una donna con i piedi per terra, che lascia poco al sogno e all’improvvisazione. Forse proprio per questo tende a non delegare e ad assumersi in prima persona le responsabilità delle scelte. Coraggiosa e intraprendente, Martina va sempre alla radice delle cose senza lasciarsi intimidire ed è sempre disponibile ad ascoltare gli altri e a fornire il suo parere e i suoi consigli. Ma dietro questa scorza dura, si nasconde una donna sensibile e generosa, una madre e una sposa attenta e appassionata, capace di dare tutta se stessa per la sua famiglia che rappresenta il vero centro dell’universo.

Santa Martina

L’onomastico di Martina si festeggia il 30 gennaio in memoria di santa Martina martire in Roma nel III secolo. Di lei non si sa praticamente nulla e la sua storia è avvolta dalla leggenda dei portenti compiuti prima di essere decapitata. Tra questi la distruzione della statua del dio Apollo e di Artemide, nonché la morte di tutti i loro sacerdoti. È possibile fare gli auguri a Martina anche l’11 novembre, data che ricorda san Martino di Tours, considerato tra i fondatori del monachesimo in Occidente e uno dei principali santi di Francia, paese di cui è santo patrono, insieme all’Ungheria, alle Guardie svizzere, alla fanteria, alle oche, ai mendicanti e ai sarti. Questi ultimi in riferimento alla leggenda secondo la quale Martino, soldato romano, vedendo un mendicante infreddolito avrebbe tagliato in due il suo mantello per darlo al poveretto. La notte stessa gli sarebbe apparso Gesù, avvolto da quel mantello, che l’indomani Martino trovò perfettamente integro.

Nomi dei personaggi famosi

Oltre che nel nostro paese, il nome Martina è diffuso, specialmente in Francia, come Martine. Tra le celebrità si possono ricordare l’attrice Martine Brochard, la politica Martine Aubry, prima donna a ricoprire l’incarico di segretario del Partito Socialista francese, l’attrice tedesca Martina Gedeck e la star del tennis Martina Navratilova. Da non dimenticare Martina Stoessel, protagonista della serie televisiva "Violetta" nella quale interpreta, appunto, il ruolo di Violetta Castillo. In Italia il nome Martina è popolarissimo, tanto che nel 2015, secondo i dati Istat, si colloca al 6° posto tra quelli scelti per le neonate, dopo essere stato addirittura al 2° posto nel 2004. Celebri nel nostro paese sono l’attrice e conduttrice televisiva Martina Colombari e l’attrice Martina Stella.

Portafortuna

Colore:
verde
Numero fortunato:
3
Pietra preziosa:
smeraldo
Tendenze nomi femminili 2017
Nomi originali: consigli (rari) per lui e per lei
Tendenze nomi maschili 2017