Mamma > Nomi > Marianna

Marianna: significato, santa e origine del nome

Origine

Il nome Marianna ha un’origine controversa. Secondo alcuni deriva dal greco Mariame o Mariamne. Altri sostengono che si tratti dell’unione dei nomi Maria, dall’ebraico Miryam, poi passato nel greco Mariam e Anna, dall’ebraico Channah.
Nomi simili: Marina, Marion, Martina, Mariaelena, Mirna

Significato

Il significato del nome Marianna può essere "amata" o anche "che ama la grazia". Marianna è l’immagine della forza tranquilla, di una donna dolce e raffinata che se deve battersi lo fa con un coraggio da leonessa perché sa bene cosa vuole. Indipendente e dotata di un fortissimo quanto naturale fascino, esprime anche una saggezza che spesso è la chiave del suo successo. Infatti Marianna è una vincente, attratta dalla carriera, tanto più se travolgente e luminosa. Questo non le impedisce di rimanere vicina a quelli che ama, ai quali trova sempre come dedicare il suo tempo perché è proprio nell’ambito dei rapporti con gli amici e la famiglia che Marianna trova il suo miglior modo per esprimersi.

Santa Marianna

L’onomastico di Marianna si festeggia il 26 maggio per commemorare santa Mariana de Paredes y Flores terziaria francescana ecuadoriana del XVII secolo. Vi sono tuttavia altre sante e beate con questo nome che consentono di fare gli auguri di buon onomastico a Marianna anche in altre occasioni. Ad esempio il 17 febbraio, in onore di santa Marianna di Licaonia, martire nel I secolo; oppure il 13 giugno per la beata Marianna Biernacka, che chiese e ottenne di prendere il posto della nuora, incinta, ed essere fucilata al suo posto dai soldati tedeschi durante la Seconda Guerra mondiale; o ancora il 9 luglio o il 9 agosto, in ricordo di Marianna Giuliani, suora francescana martirizzata in Cina e santa Marianna Cope. Un’altra possibilità è quella di onorare la memoria della beata Marianna Sala, dedita all’insegnamento e alla cura dei feriti alla fine del XIX secolo, la cui festa ricorre il 24 novembre.

Nomi dei personaggi famosi

Il nome Marianna, nella sua variante Marianne, è particolarmente diffuso in Francia dove il personaggio di "Marianne" rappresenta allegoricamente la Repubblica e i suoi valori di Libertà, Uguaglianza e Fraternità. Personaggi celebri sono la stilista svizzera Marianne Alvoni, la modella dominicana Marianne Cruz e la venezuelana Marianne Puglia, la cantante britannica Marianne Faithfull. In Italia il nome Marianna sta perdendo seguito e nel 2015, stando ai dati Istat, solo 303 neonate sono state chiamate in questo modo. Da ricordare nel panorama nazionale la politica Marianna Madia, l’attrice Marianna Morandi, la chef Marianna Vitale nonché l’attrice e modella Marianna Di Martino.

Portafortuna

Colore:
blu
Numero fortunato:
3
Pietra preziosa:
ametista
Tendenze nomi femminili 2017
Nomi originali: consigli (rari) per lui e per lei
Tendenze nomi maschili 2017