Mamma > Nomi > Lucilla

Lucilla: significato, santa e origine del nome

Origine

Il nome Lucilla è un derivato da Lucia, la variante femminile del maschile Lucio Lucius, nome di origine latina derivato a sua volta dal termine lux.
Nomi simili: Luisella, Lila, Luisa, Ludmilla, Luce

Significato

Il significato del nome Lucilla è quindi, come Lucia, "luce", ma anche "luminosa", "splendente". Le persone che portano questo nome sono generalmente donne piene di charme e di vivacità, eleganti e con capacità logiche e oratorie assai spiccate, che sanno portare avanti le loro idee con caparbia rettitudine imponendole con delicatezza alla loro cerchia di amici e ai loro cari. In un lavoro duraturo e complesso probabilmente le Lucilla potranno esprimere pienamente le loro capacità progettuali e la loro tenacia che permetteranno di realizzare i loro sogni raggiungendo i traguardi prefissati.

Santa Lucilla

L’onomastico di Lucilla si festeggia il 31 ottobre in occasione della festa dedicata a santa Lucilla vergine, martirizzata sotto Valeriano nel 257.

Nomi dei personaggi famosi

Molto diffuso in epoca romana, dove veniva assegnato alle bambine nate alle prime luci dell’alba, Lucilla fu il nome di due donne di sangue imperiale, Domizia Lucilla, madre di Marco Aurelio ed educatrice di Didio Giuliano, e Anna Aurelia Galeria Lucilla, figlia di Marco Aurelio, imperatrice e sorella dell’imperatore Commodo, che ne ordinò la morte nel 183 a Capri. Anche ai nostri giorni non sono poche le donne famose che portano questo nome, come, per esempio, la conduttrice radiotelevisiva e attrice Lucilla Agosti, l’attrice italiana Lucilla Giagnoni e la collega statunitense Lucille Ball, nonché la cantautrice italiana Lucilla Galeazzi.

Portafortuna

Colore:
arancione
Numero fortunato:
9
Pietra preziosa:
smeraldo
Tendenze nomi femminili 2017
Nomi originali: consigli (rari) per lui e per lei
Tendenze nomi maschili 2017