Luca: significato, santo e origine del nome

Origine

Luca è un nome maschile che potrebbe avere origine dal latino Lucas, abbreviazione di lucanus oppure dal greco Lucas, a sua volta abbreviazione di Lucanos.
Nomi simili: Lucas, Luke, Logan, Ludovic, Ludovico

Significato

Il significato del nome Luca, sia che provenga dal latino che dal greco, è "abitante della Lucania". Il nome Luca è considerato anche l’ipocoristico, cioè l’abbreviazione, del nome Lucius prenomen romano che proveniva, a sua volta, da lux, letteralmente "luce". Le persone che portano questo nome sono generalmente persone oneste, che ispirano fiducia e si distinguono per la loro estrema affidabilità. Non vi è traccia di ipocrisia nel loro comportamento e, coloro che portano questo nome, sanno, in genere, essere amici fedeli, saggi consulenti e ottimi consiglieri. Per i Luca, infatti, l’amicizia è sacra e, visto che chi porta questo nome è generalmente un uomo affettuoso e gentile, anche coloro che lo circondano non possono fare a meno di ricambiare questo sentimento profondo e genuino.

San Luca

L’onomastico di Luca si festeggia il 18 ottobre, giorno in cui si ricorda san Luca, autore del "Vangelo" e degli "Atti degli Apostoli" nonché discepolo di san Paolo che lo accompagnò per molti anni nei suoi viaggi di evangelizzazione.

Nomi dei personaggi famosi

Al ventitreesimo posto nell’elenco dei nomi più diffusi tra i bambini nati in Italia nel 2015, Luca è un nome che conta molti personaggi famosi tra i suoi omonimi celebri nel Belpaese. Si chiamano Luca, infatti, gli attori Luca Argentero e Luca Zingaretti, i cantanti Luca Carboni e Luca Barbarossa, il calciatore Luca Toni, il conduttore televisivo e comico Luca Laurenti e il giornalista Luca Giurato.

Portafortuna

Colore:
nero
Numero fortunato:
8
Pietra preziosa:
diaspro
Tendenze nomi femminili 2017
Nomi originali: consigli (rari) per lui e per lei
Tendenze nomi maschili 2017