Kira: significato, santa e origine del nome

Origine

Il nome Kira, così come le sue varianti Keira e Kyra, ha origini incerte perché secondo alcuni deriva dal nome russo Kira mentre secondo altri si tratta di una variante inglese del nome irlandese Ciar.
Nomi simili: Keira, Kara, Kerry, Karina, Karen

Significato

Il significato del nome Kira - sia che lo si consideri derivato dal russo Kira, sia che lo si interpreti come una variante dell’irlandese Ciar - è lo stesso dell’italiano Ciro e dunque è incerto ma, probabilmente, si può tradurre come "lungimirante" o "giovane". Chi porta questo nome è, generalmente, una persona socievole ed estremamente disponibile che non teme di impegnarsi nelle cause in cui crede e combatte strenuamente per raggiungere gli obiettivi che si prefigge, specialmente se questi le permettono di aiutare chi la circonda. Solare, simpatica e affascinante, Kira è – di norma – l’anima del (nutrito) gruppo di amici dei quali ama circondarsi.

Santa Kira

L’onomastico di Kira si può festeggiare il 1° novembre in occasione di Ognissanti visto che si tratta di un nome adespota, cioè non portato da alcuna santa. In alternativa, però, si può anche scegliere di dire "Buon onomastico Kira" il 31 gennaio, giorno nel quale (ricordando l’eremita e martire san Ciro di Alessandria), si festeggia il nome Ciro del quale Kira è considerato una delle possibili varianti femminili.

Nomi dei personaggi famosi

Ancora poco comune in Italia, il nome Kira è stato scelto – secondo quanto riporta il contatore Istat dedicato ai nomi dei neonati – per appena 13 neonate italiane nel corso del 2015. Più utilizzato all’estero, anche nelle varianti Kyra e Keira, questo nome appartiene comunque a vari personaggi famosi come le attrici statunitensi Kyra Schon e Kyra Sedgwick e la collega britannica Keira Knightley che, appena 21enne, ha ricevuto la prima nomination all’Oscar come miglior attrice per il ruolo di Elizabeth Bennet nel film "Orgoglio e pregiudizio" di Joe Wright.

Portafortuna

Colore:
viola
Numero fortunato:
7
Pietra preziosa:
ametista
Tendenze nomi femminili 2017
Nomi originali: consigli (rari) per lui e per lei
Tendenze nomi maschili 2017