Mamma > Nomi > Giovanna

Giovanna: significato, santa e origine del nome

Origine

Il nome Giovanna, come il suo omologo maschile Giovanni, deriva dall’ebraico Yehohanan ed è la forma abbreviata di Yehochanan composto dalle parole Yeho e hanan che ha la stessa radice del nome Anna.
Nomi simili: Gianna, Gina, Giannina, Giuliana, Gioacchina

Significato

Il significato del nome Giovanna si compone, quindi, di Yeho, "Dio", e hanan, "ha avuto misericordia", ed è traducibile come "Dio ebbe misericordia". Generalmente le persone che portano questo nome sono solitarie, senza essere misogine, ma caratterizzate da una discrezione assoluta che le porta a non confidarsi facilmente né con gli estranei né con i conoscenti. Giovanna, quindi può passare ore in meditazione osservando semplicemente un paesaggio alla ricerca dell’armonia e della tranquillità ma anche del bello, valore questo che ricerca in ogni ambito della sua vita. Proprio per questo, Giovanna generalmente spende molte energie per apparire al meglio mentre, nei suoi amici più fidati, privilegia la bellezza interiore.

Santa Giovanna

L’onomastico di Giovanna si festeggia il 30 maggio in onore della celeberrima Santa Giovanna d’Arco che visse in Francia nel 1400 e lasciò la casa paterna giovanissima ispirata dal volere di Dio che, dopo esserle apparso attraverso delle voci misteriose, le affidò – secondo la tradizione – il compito di liberare la Francia dagli Inglesi. Combattente validissima, la coraggiosa Giovanna riportò più di una vittoria ma, lasciata sola dal re e dalla corte, fu ferita alle porte di Parigi, catturata dai Borgognoni e quindi giudicata da un tribunale ecclesiastico che la condannò per eresia e la bruciò viva sulla pubblica piazza. Dopo la sua riabilitazione, che risale al 1456, la chiesa ha riconosciuto la sua santità solo in tempi relativamente recenti: a proclamarla santa, infatti, è stato Benedetto XV nel 1920.

Nomi dei personaggi famosi

La popolarità del nome Giovanna è indissolubilmente legata a quella dell’eroica e coraggiosa combattente francese ma, anche in tempi molto più recenti, sono molti i personaggi famosi che portano questo nome. Oltre alle sette regine d’Aragona che tra il 1300 e il 1500 sono state chiamate proprio Giovanna, infatti, nella contemporaneità a dare lustro a questa scelta onomastica ci pensano la schermitrice olimpica Giovanna Trillini, le attrici Giovanna Mezzogiorno e Giovanna Sanfilippo, la poetessa Giovanna Sicari e la politica Giovanna Melandri. Malgrado tutto, però, il nome è sempre meno amato dai neo genitori del Belpaese e, nel 2015, è stato scelto per registrare in anagrafe "solo" 277 bambine.

Portafortuna

Colore:
giallo
Numero fortunato:
3
Pietra preziosa:
diamante
Tendenze nomi femminili 2017
Nomi originali: consigli (rari) per lui e per lei
Tendenze nomi maschili 2017